Quanti libri si possono leggere, contemporaneamente?

Non avevo MAI letto più di un libro per volta, non ci avevo neanche pensato fino a quando, girovagando su Instagram, ho visto una ragazza che stava leggendo due libri contemporaneamente.
Ci ho provato anche io, allora: un ebook ed un cartaceo.
L’esperienza non è stata proprio pessima ma direi che non ci voleva molto impegno per leggere quei libri: uno era un libro che avevo già letto, scritto però sotto un altro punto di vista, mentre l’altro era un libro abbastanza leggero composto da lettere e ricette di cucina.
Ad oggi io sono ancora convinta di una cosa: non si possono leggere due libri insieme!
La storia di un libro la devi iniziare e finire, non interrompere: è come vivere la propria vita, mettere in pausa e viverne un’altra, poi tornare alla precedente e così via… perché diciamocelo, quando leggiamo entriamo nella vita di qualcuno!
E voi? Riuscite a leggere più di un libro contemporaneamente?

Annunci

11 thoughts on “Quanti libri si possono leggere, contemporaneamente?

  1. Si, alla fine si ci riesco. Non lo faccio sempre ma a volte è successo di essere per motivi “fisici” in due posti diversi ed avere due libri da leggere in ciascuno (non proprio contemporaneamente ovvio!) e poi dovere leggere manuali tecnici per lavoro.
    Diciamo che il salto di contesto c’è, ma se sono scritti bene e prendono, non è poi così terribile.

    Mi piace

  2. veramente io ne ho sempre due in corso…. uno è il libro del momento, l’altro è quello in inglese che leggo qualche pagina ogni tanto per tenermi in allenamento. Ho scoperto quanto sono scritti bene e di facile comprensione i gialli di Jessica Fletcher. Avete presente la signora in giallo, ovvero Murder she wrote? Proprio quelli 😉

    Mi piace

  3. Generalmente ne leggo due, uno leggero e uno magari più impegnativo, così posso rilassare la mente quando ce n’è bisogno, ma ho provato anche a leggerne tre, direi che due è il numero perfetto 🙂

    Mi piace

  4. Io condivido il tuo pensiero, non riesco a leggere più di un libro alla volta. E a dirla tutta, non riesco ad iniziare un nuovo libro lo stesso giorno in cui ne ho finito un altro!

    Mi piace

    1. A volte capita anche a me, quando sono troppo distrutta dal vuoto che mi viene lasciato dentro dalla fine del libro. Appunto questa cosa mi capita se il libro appena finito è un BUON LIBRO, se invece è stata una storiella che mi ha semplicemente fatto passare il tempo sento il bisogno di iniziarne uno nuovo subito!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...