Speciale Halloween: La bambina che amava Tom Gordon – Stephen King

Povera, povera bambina.

bambina_tomgordon

Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare.
Trama:
La bambina che amava Tom Gordon è un romanzo scritto da Stephen King e pubblicato nel 1999. Tratta di una bambina, Patricia “Trisha” McFarland, persa nel bosco per molti giorni.
La storia comincia con una gita di famiglia durante la quale il fratello e la mamma di Trisha discutono animatamente del suo divorzio, così come di altri argomenti. Trisha si allontana per non dover sentire la discussione e non riesce a ritrovarli dopo essere entrata nel bosco per bisogni fisici.
Inizia a camminare nella direzione che crede giusta, ma fa una curva sbagliata e si perde, continuando ad addentrarsi nel cuore della foresta. Si ritrova con poca acqua, una merendina confezionata ed il suo walkman per poter sopravvivere. Ascolta di continuo la radio per tenere alto l’umore, per ascoltare notizie sulla sua ricerca o per seguire le partite di baseball del suo giocatore preferito, Tom Gordon, lanciatore di rilievo dei Boston Red Sox.
Mentre inizia la lotta per la sopravvivenza risparmiando il poco cibo che ha, raccogliendo bacche e così via, la madre ed il fratello tornano alla macchina senza di lei e chiamano la polizia per iniziare le ricerche. Naturalmente, cercano vicino al sentiero, ma ormai lei si è allontanata. La ragazza decide di seguire un torrente, immaginando che tutti i fiumi portino a qualche abitazione, invece…

Quando l’ho letto ero immersa nel silenzio della casa, all’improvviso è caduto qualcosa in cucina e ho fatto 5 metri di salto dal letto. E’ tutto molto inquietante.

Perfetto per Halloween!!!

La povera bambina vaga da sola nel bosco e cammina, cammina, cammina fino ad arrivare in un altro stato americano ( 😮 ). Gli insetti la infastidiscono e la pungono, è costretta a bere l’acqua del ruscello che la fa vomitare di continuo, non ha molto cibo con se ed inciampa continuamente ferendosi in più punti del corpo.
Riesce a sopravvivere usando la sua intelligenza ma ha solo 9 anni ed è costretta a subire delle torture assurde.
E’ pieno di suspense perché fino alla fine non sai cos’altro succederà di brutto alla bambina, non sai se si salverà, se si sta avvelenando con le sue stesse mani o se qualcuno sbucherà all’improvviso uccidendola.
Vi consiglio questo libro perché è corto e quindi lo potete leggere in giornata (sono 210 pagine scritte con un carattere grande) ed anche perché ha tutta l’atmosfera horror di cui avete bisogno.

Sappiamo tutti che Halloween è una festa prettamente americana e che poi il mondo in generale se ne è un po’ appropriato, ma come possiamo colpevolizzarlo per questo? Mascherarsi è stupendo, i dolcetti sono buonissimi e le feste super divertenti.

Buona lettura e buon Halloween 
da
Cioccolato (approfittate della festa per mangiarne tanto) & LIbri

Stampa

Guarda l’articolo Cupcakes mostruosi! 👻 scritto da Mica pizza e fichi.

3 risposte a "Speciale Halloween: La bambina che amava Tom Gordon – Stephen King"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...