La strada che mi porta a te – Moriah McStay // Recensione

la strada che mi porta a te

Titolo: La strada che mi porta a te (titolo originario: Everything that makes you)
Autore: Moriah McStay
Casa editrice: DeAgostini (Young Adult)
Pagine: 381
Prezzo: 14,90€

Trama:

Una ragazza. Due storie.
Timida, riservata e con pochi amici. Fiona Doyle ha metà volto sfigurato a causa di un incidente. Riempie montagne di taccuini con i testi delle canzoni che inventa e in cui riversa tutti i suoi sogni, le sue frustrazioni e il suo amore impossibile per Trent, il golden boy della scuola. Vorrebbe trovare il coraggio di esibirsi in pubblico, ma farlo significherebbe mettersi alla mercé degli altri e lasciarsi giudicare solo per le maledette cicatrici che porta sul viso. Qualcosa, però, sta per cambiare… e presto Fiona scoprirà che lei è molto di più di quello che gli altri vedono.

E se l’incidente non fosse mai accaduto?

Brillante, sicura di sé e con un unico obiettivo: diventare una stella dello sport. Fi Doyle non ha tempo per le storie d’amore, specialmente se a provarci è il suo migliore amico, Trent. Ma quando la fortuna le volta le spalle, costringendola a interrompere la carriera sportiva, Fi si ritrova per la prima volta a fare i conti con se stessa. E con una domanda che potrebbe cambiare il corso della sua vita per sempre: Fi può essere di più di ciò che tutti vedono?

Faceva freddo…troppo freddo per andare allo zoo. Eppure i Doyle erano davanti alla gabbia dei ghepardi a decidere la prossima tappa. Ryan voleva i popcord. Fiona vedere i Panda.
E’ in questa occasione, all’età di cinque anni, che Fiona ha l’incidente che cambierà la sua vita… o almeno una delle sue vite.
In questo libro, infatti, lei si sdoppia in Fiona Doyle, che ha avuto l’incidente, una vita piena di problemi, attenzioni ed emozioni forti…
Perchè lei potesse essere aggiustata, qualcuno doveva morire.
e in Fi Doyle, ragazza sana e in salute che comunque non si definisce “felice”…
<<Non sia mai che qualcuno si accorga che non sei perfetta.>>
In realtà entrambe le ragazze avranno la stessa personalità ma i personaggi di contorno, pur essendo gli stessi, non avranno gli stessi ruoli.
Anche i finali, con mio disappunto, sono differenti nonostante mi aspettassi che alla fine le cose andassero nello stesso verso per entrambe.
Per quanto mi riguarda l’ho trovato un libro molto intenso e pieno di emozioni, col giusto livello di tristezza e realtà, sempre lì lì dallo spezzarti il cuore.
Le nostre decisioni influenzano il corso della nostra vita, ogni volta che ci troviamo di fronte ad un bivio o lanciamo una monetina in attesa di vedere se esce “testa” o esce “croce” stiamo dando una svolta a tutto… anche quando siamo indecisi tra una marca di biscotti ed un’altra…
Anche quando vogliamo prendere una scorciatoia invece che la strada più lunga…
Anche quando vogliamo andare a vedere i panda invece di prendere i pop corn.
Voto: 9
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...