Recensione: Sex and The City – Candace Bushnell

Buongiorno readers,
se mi seguite da un po’, sapete sicuramente che vado pazza per l’autrice Candace Bushnell.
Di suo ho letto:
– “The Carrie diaries”;
– “Summer and the city”;
– “Golden Girl”.

Fino ad ora non mi ha delusa, vediamo cosa penso di “Sex and The City“.

libro-sex-andTrama

Un po’ soap opera, un po’ studio sociologico, un po’ scorpacciata di gossip e un po’ corso accelerato di seduzione. La rubrica del “New York Observer” Sex and the City è diventata un vero e proprio cult ispirando un serial tv di successo in tutto il mondo, un film e anche un libro. Un racconto a puntate sulla società degli anni Novanta che descrive con spudorata sincerità la vita sessuale, i vizi, i sentimenti maligni e sotterranei della high society americana avvalendosi delle “ricerche sul campo” della sua autrice. Per scrivere i suoi pezzi, infatti, la Bushnell ha condotto indagini sulle abitudini sessuali delle donne sposate, ha partecipato ai party più ambiti e si è inserita con l’abilità di una 007 in gonnella (firmata) negli ambienti più esclusivi. Il risultato è un resoconto degli aspetti più segreti dello scintillante jet set che uno scrittore del calibro di Bret Easton Ellis ha definito “irresistibile e al tempo stesso inquietante”.


Recensione

Questa non è la Candace alla quale sono “abituata”. Nell’ordine ho letto la duologia Il diario di Carrie-Summer and The City e Golden Girl che sono, a tutti gli effetti, dei romanzi. Per questi libri l’autrice è diventata una delle mie preferite, per la spensieratezza, l’humor e gli argomenti trattati. Se avessi letto prima “Sex and The City”, che è la prima opera che ha pubblicato, forse non mi sarei fatta questo parere su di lei.

Qui non siamo davanti tanto ad un romanzo quanto ad una specie di documentario. L’autrice parla di sé e della gente che la circonda, introduce la sua amica Carrie, Mr Big, Miranda, Samantha e non mi è sembrato di leggere di Charlotte. In pratica ho capito che la Serie TV è solo ispirata al libro e che il libro è tratto da indagini che Candace Bushnell ha fatto per lavoro.

Mi è piaciuto leggere questo libro, ma non come mi sono piaciuti i tre romanzi che ho citato all’inizio. Mi aspettavo ormai un certo tipo di cose.

Fatemi sapere se vi siete approcciare a quest’autrice anche voi, magari con uno dei quattro libri che vi ho detto. Mi farebbe piacere sapere con cosa avete iniziato e se avete avuto voglia di leggere altro. Se il primo letto è stato “Sex and The City” e poi vi siete fermati, sappiate che ha scritto cose migliori.

Voto: 7

Annunci

Un pensiero su “Recensione: Sex and The City – Candace Bushnell

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...