Recensione: I sei volti dell’amore – Sarah Jio

i-sei-volti-dellamore-675x1024

Trama

Jane Williams non ha dubbi: tanto i fiori sono semplici e diretti – le rose rosa servono per chiedere perdono, quelle rosse per mettersi in mostra, le glossinie per indicare l’amore a prima vista – quanto le persone sono complicate e inaffidabili. Così, mentre il suo negozio è aperto a chiunque voglia mandare il messaggio giusto, il suo cuore è chiuso e impenetrabile. Troppi sbagli, troppo dolore, troppi rimpianti. In più, da qualche tempo, Jane è inquieta: di tanto in tanto la vista le si offusca e lei cade in preda a violenti emicranie. Un mistero, dicono i medici, incapaci di individuare l’origine di quei malesseri…

Poi, nel giorno del suo ventinovesimo compleanno, una donna si presenta nel negozio di Jane; sostiene di conoscerla dal giorno in cui è nata e che quei disturbi non sono affatto sintomi di una malattia, bensì la manifestazione di un dono straordinario: la capacità di «vedere» l’amore, quello puro e sincero. Un dono che Jane rischia tuttavia di pagare a caro prezzo: prima che il sole tramonti sul suo trentesimo compleanno, infatti, lei dovrà individuare le sei diverse forme di amore che danno senso alla vita di tutti gli esseri umani. Altrimenti non vedrà mai il volto della sua anima gemella…

Recensione

Oggi vi presento un romanzo rosa con i controfiocchi.

Sei volti dell’amore, sei storie, sei relazioni e… Jane.

Jane non è mai stata innamorata, ma non sa che in realtà l’amore l’ha sempre circondata, sin dalla nascita.
A volte le capita che la vista si appanni, che le vengano dei gran mal di testa e abbia dei mancamenti. La spiegazione che da la scienza è un tumore al nervo ottico, ma le cose non stanno così.
Ogni volta che gli occhi le giocano un brutto scherzo, in realtà Jane sta guardando il vero amore.

Potrebbe essere una benedizione: potrebbe risparmiare a tutti i suoi amici anni di relazioni sbagliate e di sofferenze.
Ma cosa succede se ti rendi conto che tuo fratello è innamorato di una donna che non lo ricambia? O che due persone sposate da tanti anni in realtà non si amano davvero? Non è facile, per Jane, decidere cosa fare.

Mi è piaciuta molto questa storia: è perfetta per ogni stagione e per ogni stato d’animo.

Voto: 8 e mezzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...