Opinioni senza spoiler: Bloodrose (Nightshade #3) – Andrea Cremer

Readers,

questa saga mi ha fatto incazzare come nessuna mai… perciò preparatevi alla mia sfuriata senza precedenti.

2hfqge1

Ho parlato del primo capitolo della saga qui –> Nightshade <– (quindi tutto ciò che riguarda la trama iniziale si trova in quell’articolo) e del secondo qui -> Wolfsbane <-
Per questo romanzo, invece, non vi metterò la trama e non vi dirò cosa succede nella recensione personale: mi limiterò a parlarvi in linea generale di lati positivi e negativi, emozioni e differenze di scrittura dal primo e dal secondo romanzo.


Sono proprio delusa.

Prima di tutto voglio ricordare che Nightshade mi aveva completamente rapita, che lo amavo con tutta me stessa e che non vedevo assolutamente l’ora di leggere entrambi i seguiti.
Poi in Wolfsbane la saga ha cominciato a dare segni di cedimento. Erano cambiati gli argomenti della trama – non ci si concentrava più sul matrimonio forzato di Calla, sui branchi, ecc – e si erano aggiunti nuovi personaggi.

In Bloodrose abbiamo un’apoteosi di cose sbagliate.
Ci tengo a precisare delle cose:

  1. se devi aggiungere trecento personaggi alla tua trama, almeno fallo in modo graduale. Se li inserisci nella storia tutti insieme, stai pur certa che i lettori cominceranno a non capirci nulla di ciò che sta succedendo;
  2. dei libri in cui si combatte ed in cui c’è un triangolo amoroso da abbiocco, non sono interessanti quanto quelli in cui davvero si cerca di risolvere dei misteri o almeno c’è una trama consistente. In Bloodrose, in pratica, potreste anche saltare dalla prima all’ultima pagina, giusto per vedere come va a finire la faccenda;
  3. se hai un triangolo amoroso e non sai con chi far finire la protagonista, LA SOLUZIONE NON E’ LA MORTE DI UNO DI QUESTI.

Quando è morto il mio personaggio preferito della serie, appunto uno dei due contendenti di Calla, ho capito che non c’è limite al peggio.
Mi sono incazzata così tanto che ho chiuso di botto il libro ed ho promesso a me stessa di smetterla di leggere troppe saghe. Quando succedono queste cose, ovvero quando i seguiti sono così tragicamente sbagliati per i miei gusti personali, mi rovinano TUTTO. Anche Nightshade, un libro che avevo adorato, ora mi sembra meno bello di prima.

Ho vendicato la morte del mio amore, comunque.
Una stellina su Goodreads e direi che sono anche stata generosa.

Annunci

Un pensiero su “Opinioni senza spoiler: Bloodrose (Nightshade #3) – Andrea Cremer

  1. Non vorrei sbagliare ma mi sembra di leggere tra le righe una delicata nota sfavorevole nei confronti di questo libro…..
    A volte mi sembra che nei libri formato “saga” si cerchi ogni volta di creare un libro che sta bene anche da solo, della serie “purché mi compri anche un solo libro”, a volte c’è chi sa scrivere bene…..a volte chi butta personaggi a casaccio come se fosse una enciclopedia….

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...