Recensione: Fangirl – Rainbow Rowell

16068905

(vi lascio la copertina originale perché io ho letto la versione in lingua, se volete la copertina italiana la potete trovare a questo link)

Trama

Approdata all’università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fan fiction di cui migliaia di fan attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con un ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fan fiction siano solo un plagio e un compagno bellissimo che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita.

Recensione

Prima di leggere “Fangirl”, devo essere sincera, mi aspettavo una cazzata. Perdonate il linguaggio, ma questa è la verità: credevo che questo libro, vista la tanta pubblicità e la media di età dei lettori, fosse la solita solfa spensierata per ragazzini… invece è questo in parte, ma soprattutto altro.
La cosa che mi ha stupita è che Cath (la protagonista) mi assomiglia davvero molto.
Lasciando da parte il suo essere fangirl – che sicuramente mi appartiene – mi riferisco soprattutto alla sua chiusura totale verso il mondo, alle sue paure, al suo non essere una normale ragazza di diciotto anni che si diverte, si ubriaca e va alle feste.
In realtà lei ha un problema di natura psicologica, questo è chiaro, come sono sicura di averlo anche io. Entrambe siamo terrorizzate dal mondo, diciamo no alle feste perché preferiamo rimanere chiuse nella nostra stanza e lasciamo fuori dalla nostra comfort zone anche le persone che tentano di avvicinarsi al nostro cuore.
Mi è stato chiesto “lo puoi paragonare a qualcosa?” e la mia risposta è stata che come trama no, non si può paragonare a niente, ma come sensazioni sicuramente a “Dov’è finita Audrey?” di Sophie Kinsella. Entrambi i libri mi sono piaciuti tantissimo perché parlano di argomenti che mi sono vicini.
Che dire, quindi, quando leggo cose che parlano di me mi sento particolarmente triste.
Pazienza.

Voto: 9 e mezzo


Puoi trovare citazioni di questo e tanti altri libri sulla pagina Facebook di Cioccolato&Libri.

Seguimi su Instagram per aggiornamenti sulle novità e foto librose: @Serisop.

 

Annunci

Un pensiero su “Recensione: Fangirl – Rainbow Rowell

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...