Aspettando Hyperversum Ultimate – A spasso nel tempo

Readers,32507300
in occasione dell’imminente uscita di Hyperversum Ultimate, oggi volevo parlarvi un po’ della serie di Cecilia Randall e dei tempi e delle epoche che si esplorano nelle pagine dei suoi libri.
Tutto comincia con Hyperversum nel quale Daniel, Ian, Martin, Jodie, Carl e Donna sbarcano nella Fiandra del 1214, all’epoca della battaglia di Bouvines, in cui i Francesi, comandati da re Filippo Augusto e appoggiati da papa Innocenzo III e Federico II di Svevia, affronteranno gli inglesi, comandati da re Giovanni Senza Terra e alleati dell’imperatore Ottone IV.

I ragazzi restano in qualche modo bloccati in quest’epoca e improvvisamente il gioco diventa realtà.

 

Bataille_de_Bouvines_gagnee_par_Philippe_Auguste
Il re Filippo II di Francia a Bouvines, di Horace Vernet. Fonte: Wikipedia

31568647In Hyperversum. Il falco e il leone sono passati due anni e mezzo dell’età contemporanea, ma Daniel e Ian tornano al medioevo, centrando l’anno successivo a quello del primo libro.
Siamo quindi nel 1215, in particolare nella Francia di sua maestà Filippo Augusto nei mesi precedenti alla battaglia di Bouvines. I due visiteranno l’abbazia di Mont Saint Michel e le terre dei Ponthieu, attraverseranno la Manica e assisteranno alla rivolta contro re Giovanni Senza Terra e all’assedio di Dunchester da parte del barone Salisbury.
Ian scoprirà presto che Salisbury, fratellastro del re, è uno dei partecipanti alla rivolta che costringerà re Giovanni Senza Terra a concedere la Magna Charta.

Abbaye_du_Mont-Saint-Michel_(12)
Abbazia di Mont-Saint-Michel – Francia. Fonte: Wikipedia

31568619Con Hyperversum. Il cavaliere del tempo sono passati tre anni
nell’età contemporanea e Ian e Daniel sono separati, ma quest’ultimo prova a raggiungerlo. Nel disperato tentativo di arrivare con il gioco di nuovo nel medioevo, finalmente riesce di colpo ad aprire un passaggio e si ritrova nel mezzo della Crociata Albigese nel 1215.
Ian e Daniel si riuniranno e combatteranno contro dei nemici, mentre cercheranno di costruirsi una vita. Soprattutto Ian è ormai ben radicato nel medioevo, ha creato una famiglia e non ha intenzione di tornare nell’epoca moderna.
Dopo aver preso questa decisione, Daniel cerca di convincere Ian a seguirlo senza ottenere successo e quest’ultimo tornerà a Chatel-Argent per seguire il suo sogno.

1024px-Chatel_Argent_sotto_la_luna
Chatel-Argent sotto la luna – Italia. Fonte: Wikipedia

28098715

Hyperversum Next non è considerato dall’autrice un quarto libro della serie, avendo personaggi differenti, ma si collega alla storia dei primi tre libri.
Siamo a Phoenix, in Arizona, durante un futuro prossimo.
Alexandra Freeland, furiosa perché l’ennesimo brutto voto in fisica la costringe sui libri, rinunciando al primo agognato appuntamento con Brad, si aggira come un animale in gabbia nella biblioteca del padre Daniel, fino a che un antico volume miniato non attrae la sua attenzione. Non l’ha mai visto, come fosse un segreto attentamente custodito. All’interno, un enigmatico biglietto firmato da Ian, il migliore amico di Daniel, e una password.
Alex accende il vecchio computer del padre, che non gli ha mai visto usare, e scopre un’antiquata versione di un videogioco di culto: Hyperversum, celebre per la veridicità con cui sa ricreare l’ambientazione medievale.
La tentazione è forte. Alex si crea un avatar e avvia la sessione di gioco.
Clois, Francia nord-occidentale, XIII secolo: Alex si aggira nel cuore di un animato villaggio, ammirando stupita la ricostruzione in dettaglio di botteghe, vicoli e personaggi, ma presto il gioco si trasforma in un incubo.

67357d-D6ZIIWAB

Con Hyperversum Ultimate Alex ritorna nel medioevo, ormai innamorata di un cavaliere di Luigi IX. Per la precisione arriverà a Châtel-Argent, nella Francia nord-orientale del XIII secolo.


Siete pronti per il viaggio? Non sapete cosa vi aspetta…

Hyperversum Ultimate uscirà a marzo 2017 per Giunti.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...