Recensione: A 15 ANNI SEI TROPPO VECCHIO – MARKUS ZUSAK

005978889342HIG_2_227X349_exact

Trama

In A 15 anni sei troppo vecchio incontriamo per la prima volta i fratelli Cameron e Ruben Wolfe. I due sono tanto uniti quanto diversi, visto che mentre Ruben, il più vecchio, è forte, bello e brillante, Cameron è invece il più classico degli sfigati.

I due ragazzi passano la maggior parte del loro tempo litigando con i genitori e i fratelli maggiori, combattendo tra di loro incontri di boxe «a una mano» (possiedono un solo paio di guantoni), e progettando piani semidelinquenziali, come derubare il dentista del quartiere, che falliscono miseramente.

Ma quello che Cameron, come tutti gli adolescenti, desidera veramente, è incontrare una ragazza – una ragazza vera, non una di quelle delle riviste che guarda il fratello.

Ma la domanda che lo attanaglia è: chi può innamorarsi di un perdente come me?


Recensione

Dopo aver letto solo “Storia di una ladra di libri” di Markus Zusak, ero molto curiosa di leggere qualche altra sua meraviglia. Ho sempre avuto il desiderio di leggere “Io sono il messaggero”, ma poi non ho mai avuto l’occasione di farlo.
Potevo invece lasciarmi sfuggire la nuova serie “The Wolfe Brothers”? Assolutamente no.
Cameron è il protagonista di questo libro, insieme a suo fratello Ruben e ad una famiglia molto particolare. In generale mi sono stati tutti simpatici a primo impatto, ma col tempo impariamo a conoscere meglio i pensieri ed i tipici comportamenti di tutti.
Cameron mi piace molto per le sue riflessioni infantili, ma comunque molto mature. In particolari ho trovato quelle sulle donne davvero degne di attenzione. Vuole lanciare un messaggio molto importante non solo per gli uomini, ma soprattutto per le donne.
Ad un certo punto tra le righe del libro mi è parso di leggere “non dovete per forza assomigliare alle ragazze sui giornali per essere perfette”, però chiaramente è stato tutto un mio pensiero.
L’interpretazione cambia da lettore a lettore, ma Markus Zusak rimane sempre un autore che è un po’ una garanzia: quando leggi un suo libro sai che non sarà una cavolata, sai che sarà scritto benissimo e che non riuscirai a staccarti finché non avrai finito di leggere tutta la storia.

4 STELLINE☆

Annunci

8 thoughts on “Recensione: A 15 ANNI SEI TROPPO VECCHIO – MARKUS ZUSAK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...