Recensione: The sun is also a star – Nicola Yoon | Da oggi anche in Italia con il titolo “Il sole è anche una stella”

Buongiorno readers!

Oggi vi propongo la recensione di un libro che ho letto in inglese ma che, finalmente, potremo trovare anche nelle librerie italiane.

Qui sotto potete trovare le due cover, una al fianco dell’altra, e di seguito anche la trama in inglese ed in italiano e poi la mia recensione♥

Trama in inglese

Natasha: I’m a girl who believes in science and facts. Not fate. Not destiny. Or dreams that will never come true. I’m definitely not the kind of girl who meets a cute boy on a crowded New York City street and falls in love with him. Not when my family is twelve hours away from being deported to Jamaica. Falling in love with him won’t be my story.

Daniel: I’ve always been the good son, the good student, living up to my parents’ high expectations. Never the poet. Or the dreamer. But when I see her, I forget about all that. Something about Natasha makes me think that fate has something much more extraordinary in store—for both of us.

The Universe: Every moment in our lives has brought us to this single moment. A million futures lie before us. Which one will come true?


Trama in italiano

Natasha non crede né al caso né al destino. E neppure ai sogni: non si avverano mai. Crede piuttosto nella scienza e nei fatti. Per intenderci, non è il tipo di ragazza che incontra un ragazzo carino in un polveroso negozio di dischi a New York e si innamora di lui. Eppure è quello che accade, a dodici ore dall’essere rimpatriata in Giamaica insieme alla sua famiglia.
Lui si chiama Daniel. È il figlio perfetto, studente modello e sempre all’altezza delle molte aspettative dei genitori. Quando è con Natasha, però, tutto è diverso. Qualcosa in lei gli suggerisce che il destino abbia in serbo un che di speciale – per entrambi. È come se ogni momento della loro vita li avesse preparati solo per vivere questo meraviglioso, singolo istante.


Recensione

Dopo “Everything, everything” non potevo non leggere anche “The Sun is also a star” della mia adorata Nicola Yoon.
Anche questa volta l’autrice mi ha stupita con un bel mix di emozioni e due personaggi dolci, carini e con problemi di non poco conto. Si abbatte il razzismo in ogni forma – soprattutto quando conosciamo le idee dei genitori di questi ragazzi – e si valorizza l’amore in tutte le sue forme.
Con “Everything, everything” mi era scappata qualche lacrima al contrario di “The sun is also a star, ma soprattutto sul finale di quest’ultimo mi sono comunque emozionata.
Un poeta e una scienziata, un coreano e una giamaicana… ma tante altre storie che si incrociano alle loro.
Ecco che arrivo a quello che mi é piaciuto di più del libro: l’autrice non si limita a parlare di Natasha e Daniel, bensì di ogni singola persona che incontrano durante il loro cammino del giorno che trascorrono insieme. Conosciamo Irene che medita il suicidio, un avvocato ed una paralegale che si amano segretamente e senza il coraggio di stare insieme, le famiglie di questi ragazzi e le motivazioni che le hanno spinte ad arrivare in America dai loro paesi d’origine e tante altre persone.
Non è da tutti creare uno sfondo così definito ed è infatti un dettaglio che mi è piaciuto tantissimo.
Consigliato! (Ma “everything, everything” rimane comunque il mio preferito)

4 STELLINE E MEZZO☆


LINK UTILI:

COMPRA IL LIBRO “Il sole è anche una stella” SU AMAZON: http://amzn.to/2ATwDG7

Clicca qui, iscriviti ad Amazon Prime e provalo gratis per 30 giorni.

Una risposta a "Recensione: The sun is also a star – Nicola Yoon | Da oggi anche in Italia con il titolo “Il sole è anche una stella”"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...