Recensione: Lascia dire alle ombre – Jess Kidd

9788845293290_0_0_0_75

Trama

Quando Mahony, cresciuto in orfanotrofio a Dublino, torna a Molderring, quattro strade e un pub sulla costa occidentale dell’Irlanda, porta con sé solo una foto sbiadita di Orla, la madre che non ha mai conosciuto, e l’ostinato desiderio di dissipare la cortina di bugie che avvolge il villaggio. Nessuno, vivo o morto, vuole raccontare cosa è successo più di vent’anni prima alla ragazzina che l’ha dato alla luce e poi abbandonato, eppure Mahony è certo che sono in molti a conoscere la verità. Un prete che assomiglia a una donnola, l’arcigna infermiera del villaggio, una banda di alcolisti sentenziosi, una caustica attrice imparruccata al di là del tramonto decisa ad aiutare Mahony infilando tra le pieghe dell’annuale messinscena un’indagine in piena regola: sono solo alcuni dei personaggi che animano una storia nera e grottesca, sovrannaturale ma più che mai umana, che avvolge e trattiene il lettore fino all’ultima pagina.


Recensione

“Lascia dire alle ombre” di Jess Kidd inizia nel migliore dei modi: una mamma ed un figlio vengono brutalmente separati. Anni dopo, lui cercherà disperatamente di capire perché intraprendendo un viaggio che lo porterà dritto al suo villaggio natale.
Da subito ci accorgiamo della presenza del soprannaturale, dei morti che vagano, possono essere visti dal protagonista Mahony e di cui gli abitanti del villaggio accettano l’esistenza.
Da subito Mahony cerca di capire di chi può fidarsi e chi deve evitare, così comincerà una ricerca all’interno del suo passato e del passato di sua madre scoprendo verità scomode per tutti.
La cosa che ho amato di più del libro è sicuramente il rapporto tra Mahony ed i morti: era disponibile ad ascoltarli e soffriva con loro. Incredibile pensare come debba essere vagare all’infinito intorno al luogo della propria morte senza poter andare via.
I colpi di scena non sono assolutamente mancati, ma purtroppo non posso raccontarveli. Posso solo dirvi che non mi appassionavo così ad un thriller soprannaturale da mesi!
Bellissimo, consigliatissimo!
Leggete questa meraviglia, non ve ne pentirete.

4 STELLINE E MEZZO☆

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...