Recensione: Psycho – Robert Bloch

psycho

Trama

Norman Bates vuole molto bene a sua madre, il problema è che la donna è morta da più di vent’anni, o almeno questo è quello che pensa la gente nella tranquilla cittadina di Fairvale, in California. Norman vive con la madre nella casa vicino all’albergo di famiglia, il Bates Motel, lungo il vecchio tracciato dell’autostrada, oggi in disuso. Una sera si presenta alla reception una giovane donna, Mary, ladra per amore: l’incontro turba i pensieri di Norman, ma la madre veglia su di lui, decisa a proteggerlo con il suo coltello da macellaio. Un grande romanzo che ha ispirato un film leggendario, un viaggio da brivido nella mente di un uomo, e tra le ombre della sua identità.


Recensione

Ho impiegato davvero tantissimo tempo a decidermi a leggere questo libro, ma finalmente ci sono riuscita!
È stata una bellissima esperienza, posso dirlo senza alcun dubbio.
Da buona fan dell’autore Daniel Keyes ho capito presto qual era il segreto del personaggio Norman Bates, perciò leggere dei suoi continui sbalzi è stata un’esperienza particolare che mi è piaciuta molto.
Non ho mai visto il film di Alfred Hitchcock, ma sicuramente rimedierò a breve. Voglio davvero vedere come questa storia si presenta su uno schermo.
Altra cosa da fare? Guardare la serie TV “Bates Motel” che racconta l’infanzia del protagonista di Psycho.
Mi è piaciuto tanto lo stile di scrittura di Robert Bloch. Davvero consigliato!

4 STELLINE E MEZZO☆

Una risposta a "Recensione: Psycho – Robert Bloch"

  1. “Psyco” di Alfred Hitchcock è splendido; te lo dice uno che lo conosce a memoria! Ricordo che l’ultima volta lo vidi da solo a casa, e non riuscii a dormire; non ti anticipo nulla, non sarebbe corretto… devi solo vederlo! 😉 Buona giornata. 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...