Recensione: Una serie di sfortunati eventi #2. La stanza delle serpi – Lemony Snicket

La stanza delle serpi

Trama

La vicenda di questo libro può apparire lieta all’inizio, con i ragazzi Baudelaire in compagnia di alcuni rettili molto interessanti e di uno zio svampito, ma non lasciatevi ingannare. Se avete sentito parlare degli sfortunati ragazzi Baudelaire, sapete già che anche eventi gradevoli possono condurre sulla via della sventura. Infatti, nelle pagine seguenti i ragazzi si imbattono in un incidente d’auto, un tanfo acre e pesante, un serpente letale, un lungo coltello, una grande lampada a stelo in ottone e la ricomparsa di una persona che speravano di non rivedere mai più.


Recensione

“Se questo fosse un libro scritto per intrattenere i bambini piccoli, sapreste cosa succede ora. […] Ma questo è un libro sugli orfani Baudelaire, e voi e io sappiamo che questi tre ragazzi sfortunati non hanno più probabilità di vivere felici e contenti di quante ne abbia lo zio Monty di tornare in vita”.

Adoro, adoro, adoro.
MI PIACCIONO TANTISSIMO I LIBRI DI UNA SERIE DI SFORTUNATI EVENTI.
Penso che alla fine li divorerò tutti in un sol boccone.
Violet è geniale, Klaus un ometto e Sunny… indescrivibile.
Conosco già su per giù le trame di questi primi libri avendo visto film e serie TV, ma ogni volta è come la prima.
Secondo me sono dei libri per bambini PERFETTI e fuori dalle righe!

5 STELLINE☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...