Recensione: Una serie di sfortunati eventi #4. La sinistra segheria – Lemony Snicket

la sinistra segheria

Trama

“La sinistra segheria” è probabilmente quello che racconta le vicende più infelici degli orfani Baudelaire. Violet, Klaus e Sunny sono spediti a lavorare in una segheria a Meschinopoli, dove incontrano sciagure e disgrazie dietro ogni tronco d’albero. Sono spiacente di informarvi che le pagine di questo libro contengono cose assai sgradevoli, come ad esempio una gigantesca sega circolare, una pentola assordante, un uomo con una nuvola di fumo al posto della testa, un ipnotizzatore, un terribile incidente con feriti, e tanti buoni sconto. Io ho giurato di scrivere l’intera storia di questi tre poveri ragazzi. ma voi non siete obbligati a leggerla, e se preferite storie più piacevoli, sentitevi liberi di sceglierne un’altra.


Recensione

Sempre più belli questi episodi di “Una serie di sfortunati eventi”.
Non riesco a fare a meno di continuare a chiedermi: se io fossi stata al posto di Violet, Klaus e Sunny cosa avrei fatto?
La mia testa non funziona come la loro, non riuscirei mai ad essere ingegnosa come i tre bambini!
Però il messaggio che danno questi libri è bellissimo: insieme possono sconfiggere tutto! Forse nella vita non bisogna ostinarsi a cercare sempre di cavarcela da soli, forse a volte abbiamo bisogno di qualcuno che ci tenga la mano fino alla fine!

5 STELLINE☆

Una risposta a "Recensione: Una serie di sfortunati eventi #4. La sinistra segheria – Lemony Snicket"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...