Recensione: NOS4A2. Ritorno a Christmasland – Joe Hill

nos4a2

Trama

Victoria McQueen ha la stupefacente capacità di trovare le cose: un braccialetto smarrito, una foto persa, risposte a interrogativi che non hanno soluzione. Quando passa con la sua bicicletta sul vecchio e traballante ponte coperto nei boschi dietro casa sua, emerge sempre nel posto in cui deve andare. Vie tiene segreta questa sua insolita abilità, perché sa che nessuno le crederebbe. Anche Charles Talent Manx ha una dote tutta sua. Gli piace portare in giro i bambini sulla sua Rolls-Royce del 1938 con la targa personalizzata NOS4A2. A bordo della macchina, lui e i suoi innocenti passeggeri possono uscire dalla realtà e percorrere strade segrete che portano a uno straordinario parco dei divertimenti che lui chiama Christmasland.
Chilometro dopo chilometro, il viaggio sull’autostrada dell’immaginazione distorta di Charlie trasforma i suoi preziosi passeggeri, rendendoli terrificanti e inarrestabili quanto il loro “benefattore”. Poi viene il giorno in cui Vic esce per cercare guai… e inevitabilmente la sua strada incrocia quella di Charlie. Questo è stato molto tempo fa. Ora l’unica ragazzina che sia riuscita a sfuggire al male implacabile di Charlie è diventata una donna che cerca, disperata, di dimenticare. Ma Charlie Manx non ha mai smesso di pensare all’eccezionale Victoria McQueen e non si fermerà finché non avrà avuto la sua vendetta. Vuole dare la caccia a qualcosa di molto speciale, qualcosa che Vic non potrà mai sostituire.


Recensione

A noi due Joe Hill, figlio di due grandi scrittori (Stephen King e sua moglie Tabitha, ma tanto già lo sapete tutti). Posso permettermi di dire che hai imparato davvero tutto nel modo giusto?
Il gene della scrittura forse si tramanda, forse no. Vero è, comunque, che bisogna saperne fare buon uso.
Joe ha creato una storia che mi ha emozionata sin dalla prima pagina e a tratti sembra anche fare una specie di tributo a suo padre (solo leggendo potrete capire quanto siano sottili i riferimenti).
Vic è un personaggio meraviglioso che entra subito nel cuore di chi legge: è coraggiosa e non ha paura di difendere chi ama. Certo, da giovane la testa non la accompagnava 😂, ma con il tempo cresce e noi vediamo la sua evoluzione e la apprezziamo.
Ho appena finito di leggere questo libro e già mi manca, tanto da farmi pensare di voler leggere subito altre opere di Joe Hill.

5 STELLINE☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...