Recensione: Frammenti di te – Megan Miranda

frammenti di te

Trama

Un’incalzante caccia alla ricerca della verità. Cosa si nasconde dietro la scomparsa di Caleb? Un racconto serrato, e pieno di suspense che intreccia il romance con il thriller psicologico.

Dopo un litigio con la fidanzata Jessa, Caleb scompare: la polizia ritrova solo l’auto, trascinata via dall’onda di un fiume in piena che ha violentemente spazzato via un ponte. Jessa cede alle pressioni della madre di lui, che le attribuisce la colpa di ciò che è successo, e accetta di aiutarla a liberare la camera di Caleb. È un’esperienza intensa, perché ogni oggetto in quella stanza parla di lei: le foto, le magliette ordinatamente piegate, perfino la catenina spezzata che lei gli aveva affidato… Eppure piano piano emergono piccoli dettagli che fanno dubitare a Jessa di avere conosciuto davvero Caleb, fino a che non arriverà a chiedersi cosa sia davvero successo la notte del temporale.


Recensione

Questo libro mi ha fatto passare le pene dell’inferno, crogiolare nella disperazione, odiare e amare l’autrice e soprattutto soffrire con i personaggi.

Sin dall’inizio la sensazione che prevaleva in me era l’angoscia, quella di sapere che un personaggio presentato benissimo non era più in vita. Quando un autore ti dice di perdere la speranza, tu la perdi e ci stai male. Non puoi far nulla di diverso.
“Frammenti di te” è uno di quei thriller per giovani adulti, con adolescenti protagonisti, che si divertono a inserire un tocco di drama nella storia. Amori tormentati, lutti, famiglie distrutte. Come avrei potuto non amare questo libro?
Non è uno di quei thriller crime, bensì una storia piena di misteri e segreti.
Stranamente mi sono piaciuti tutti i personaggi e ho adorato la linea sulla quale si è svolta la trama.
Mi sono perduta tra le pagine e non avrei mai voluto lasciare andare Jessa, Max e… Caleb.
Megan Miranda, ti prego scrivi qualcos’altro.
E voi che state leggendo questa recensione siete pregati di dare una possibilità enorme a “Frammenti di te”.

5 STELLINE☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...