Recensione: Una serie di sfortunati eventi #12. Il penultimo pericolo – Lemony Snicket

il penultimo pericolo

Trama

Se questo è il primo libro che avete trovato mentre cercavate la vostra prossima lettura, allora la prima cosa che dovete sapere che questo penultimo libro è la prima cosa che dovete mettere via. Purtroppo, questo volume contiene la penultima cronaca della vita degli orfani Baudelaire, e non è penultimo a nessuno in quanto a tristezza, disperazione e spiacevolezze. Probabilmente la penultima cosa che avete voglia di leggere è una storia con un cannone sparafiocina, un solarium sul tetto, due iniziali misteriose, tre trigemini non identificati, un famigerato criminale e un curry insipido. Le penultime cose sono le prime da evitare, perciò consentitemi di raccomandarvi di mettere via per prima cosa questo penultimo libro, e trovare qualcos’altro da leggere. come per esempio il penultimo libro di un’altra cronaca, o una cronaca che contenga altre penultime cose, in modo che questo penultimo libro non diventi l’ultimo libro che leggerete.


Recensione

Sono in una valle di lacrime per due motivazioni.
Prima motivazione: il prossimo libro della serie che leggerò sarà la mia ultima occasione di vivere le avventure dei Baudelaire.
Seconda motivazione: in questo libro sono accadute così tante tragedie tutte insieme che non so neanche come faccio a vivere ancora.
Sono in profonda crisi perché quando avrò finito di leggere tutti i libri di Lemony Snicket non saprò più cosa fare della mia vita. Mi sono accorta che tutti i personaggi di queste storie hanno un posto nel mio cuore e io non riesco a immaginare giorni in cui non le leggerò.
Probabilmente ricomincerò da capo, rileggerò tutto. Un po’ come faccio con Harry Potter.
Ne ‘Il penultimo pericolo’ ne vediamo davvero delle belle, e delle brutte. Gli orfani saranno costretti a scegliere e non sempre le loro saranno scelte giuste. A volte avranno delle conseguenze terribili.
Sono inconsolabile. Voglio più libri così 😭

5 STELLINE☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...