Recensione: Replica di un omicidio – Christi Daugherty

replica di un omicidio

Trama

Harper McClain ha dodici anni quando, rientrata da scuola, scopre il corpo di sua madre riverso sul pavimento della cucina, nudo e accoltellato a morte. L’omicida non è mai stato scoperto. Anni dopo, ormai adulta, Harper è diventata il miglior cronista di nera della città di Savannah, in Georgia; Smith, il poliziotto che aveva seguito le indagini, l’ha presa sotto la sua ala protettrice ed è una specie di mentore per lei che, però, ha anche sviluppato una pericolosa attrazione per Luke Walker, un investigatore che lavora sotto copertura. Quando Marie Whitney, impiegata al college locale, viene trovata morta in casa sua, Harper è la prima giornalista ad arrivare sulla scena del delitto; e ha un terribile déjà-vu: Marie è stata accoltellata e giace nuda sul pavimento. Non è una coincidenza: è la replica dell’omicidio di sua madre. Harper è convinta che se troverà l’assassino di Mary avrà trovato anche quello di sua madre. Nessuno crede alla sua teoria, il suo capo e la polizia sono certi che si tratti di una coincidenza, ma niente e nessuno riusciranno a distogliere Harper da un’indagine che è diventatala sua ragione di vita. Anche se non sa a che prezzo riuscirà infine a scoprire la verità.


Recensione

Stupendo!
Sin dai primi capitoli di questo libro mi sono accorta che ero già affezionata alla storia ai personaggi, che il mistero non sarebbe stato facile da risolvere e tantomeno scontato, che la protagonista era tutto fuorché una stupida.
Credo che questo sia uno di quei thriller che hanno tutti gli elementi che mi piacciono, davvero pieno di adrenalina e anche di scene romantiche meravigliose.
‘Replica di un omicidio’ mi è piaciuto non solo per la trama, ma anche per lo stile di scrittura. Ho sicuramente apprezzato la penna di Christi Daugherty e il suo modo di portare avanti la narrazione.
Ci addentriamo nelle avventure di Harper, giornalista che a volte si crede una poliziotta, e ci dirigiamo verso il finale carichi di aspettative, per poi scoprire che in realtà tutto lascia spazio ad un sequel.
A questo punto mi chiedo se ci sarà, quando ci sarà e quanto devo aspettare per averlo tra le mie mani 😂
Cara scrittrice, tu non puoi lasciarmi così, appesa ad un filo dopo avermi strapazzata in lavatrice! Io voglio sapere!!

5 STELLINE☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...