Recensione: La donna perfetta – Magda Stachula

La donna perfetta

Trama

Bella, colta, indipendente, Anita ha una vita apparentemente perfetta. Finché il suo matrimonio con Adam non entra in crisi: i due non riescono ad avere un figlio. Lavorando in Internet, Anita non esce quasi più di casa e passa le giornate cercando online giocattoli e vestitini per il suo bambino, che però, nonostante le cure per la fertilità, continua a non arrivare. La sua unica distrazione diventa spiare il mondo esterno attraverso l’occhio delle webcam situate nelle varie città. Intanto Adam, esasperato, passa sempre più tempo fuori casa e cerca consolazione altrove. Ma nell’appartamento cominciano a succedere strane cose: compaiono oggetti femminili che non appartengono ad Anita. A chi appartengono? Suo marito ha portato in casa un’altra donna? Oppure è tutto frutto della sua paranoia?


Recensione

Finito da poco di leggere questo thriller e devo dire che, sotto molti punti di vista, mi ha sorpresa.
Una trama all’apparenza già trita e ritrita da molti autori è in realtà sviluppata molto bene, intrecciando le vite di persone che si conoscono e di sconosciuti a piani di vendetta.
Sicuramente mi è piaciuta molto la parte psicologica del romanzo, dedicata soprattutto a farci comprendere le dinamiche e gli alti e bassi di un rapporto di coppia che non funziona più come dovrebbe.
Vediamo come si possa mentire, usare, aggirare qualcuno senza che sospetti nulla. Assurdo, ma succede davvero così nella vita di tutti i giorni: c’è gente molto abile.
Lo stile di scrittura non mi è affatto dispiaciuto, infatti ho letto il libro in poche ore – sparse all’interno di un po’ di giorni però, perché purtroppo non ho molto tempo per vivere ultimamente – e i colpi di scena non sono mancati.
Unica pecca i capitoli finali che lasciano amaro in bocca, tante domande e un senso di confusione. Ci sarà un sequel? Chi lo sa.

4 STELLINE☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...