Recensione: La lista semidefinitiva dei miei peggiori incubi – Krystal Sutherland

La lista semidefinitiva dei miei peggiori incubi

Trama

Da quando il nonno di Esther Solar ha incontrato L’Uomo Destinato a Essere la Morte, tutta la famiglia è perseguitata da un fato ricorrente: in seguito a una maledizione, ognuno di loro è convinto che morirà per effetto della sua paura più grande. Esther non soffre di una fobia in particolare ma per sicurezza decide di stilare una lista meticolosa e di evitare tutto ciò che potrebbe diventarlo: ascensori e grotte, spazi angusti e luoghi affollati, aragoste e oche… Jonah, ex compagno di classe delle elementari – che le ha spezzato il cuore abbandonandola il giorno di San Valentino all’età di otto anni per poi ricomparire molti anni dopo e derubarla alla fermata dell’autobus – le prospetta però una strategia diversa. Esther si imbarca con lui nell’avventura di affrontare una dopo l’altra le proprie paure per sconfiggerle e per avvicinarsi alla Morte quanto basta per convincerla a lasciare in pace una volta per tutte la sua famiglia. C’è però una paura che è sfuggita alla sua lista, la più grande di tutte: quella di abbandonarsi all’amore.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Via con te – Adi Alsaid

via con te

Trama

Hudson, Bree, Elliot e Sonia hanno un solo punto in comune: Leila, una ragazza che entra nelle loro vite con la sua auto rosso fiammante proprio nel momento in cui hanno più bisogno di aiuto.

Leila è in viaggio verso l’Alaska per andare a vedere l’aurora boreale. Nel suo percorso attraverso gli Stati Uniti incontra Hudson, meccanico di una piccola città, che sembra pronto a gettare via i sogni di una vita in nome dell’amore. Poi Bree, una ragazza in fuga da se stessa che vive rubacchiando. E in seguito Elliot, che crede al lieto fine… finché la sua vita si scosta dalla sceneggiatura prevista. Infine Sonia che, perdendo il suo ragazzo, teme di aver perso la capacità di amare.

Tutti e quattro trovano un’amica in Leila. E quando Leila li saluta per continuare il viaggio, le loro vite sono in qualche modo cambiate. Leila dovrà, invece, arrivare fino in Alaska per venire a patti con se stessa.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Royals – Rachel Hawkins

Royals

Trama

Daisy Winters ha una vita normale. Vive in Florida, ha sedici anni, capelli color rosso fuoco da sirenetta, impossibili da domare, un lavoro part-time in un supermercato, e una sorella a dir poco perfetta che si è appena fidanzata. In effetti, il futuro cognato non è un ragazzo qualunque: è l’erede al trono di Scozia! Per Daisy, che non ha alcun desiderio di stare sotto i riflettori, si preannunciano mesi impegnativi. L’attenzione incessante dei tabloid, infatti, la convince a raggiungere sua sorella Ellie, per essere lasciata un po’ in pace. All’arrivo, Daisy viene affidata alle cure di Miles, che dovrà insegnarle come comportarsi per evitare terribili figuracce durante il suo soggiorno regale. Il fratello minore del principe, però, sembra avere ben altri piani per lei: non riesce a stare lontano dagli scandali e non desidera altro che trascinare Daisy nei guai insieme a lui. Mentre la Corona – grazie alla pazienza di Miles – fa di tutto per trasformare Daisy in una lady, lei dovrà capire come essere se stessa per poter riscrivere a modo suo le rigide regole reali.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Odio i lunedì – Jessica Brody | Da oggi in libreria

odio i lunedì

Trama

Il lunedì non piace quasi a nessuno, ma quello di Ellie è un vero e proprio incubo. Non fa in tempo ad arrivare a scuola che in tasca ha una multa per semaforo rosso; non ha studiato un’acca e la prof di Storia le regala un test a sorpresa; deve parlare davanti a tutta la scuola, ma per una reazione allergica ha le labbra gonfie come un canotto; la sua famiglia sembra partita per la tangente e con Owen, suo miglior amico da sempre, oggi proprio non c’è verso di capirsi. E infine il colpo di grazia: Tristan, il suo meraviglioso e da tutte invidiatissimo fidanzato, la scarica. Che bello sarebbe avere un’altra occasione per evitare tanti disastri e far cambiare idea a Tristan Ed ecco che, per magia, il suo desiderio viene ascoltato, perché quando l’indomani mattina Ellie si sveglia, è ancora lunedì. E lo sarà per altre cinque volte, in cui Ellie proverà di tutto per non farsi scaricare, e un nuovo inizio dopo l’altro, mentre tutte le cose scivolano correttamente al loro posto, Ellie comincia a capire nuove cose su se stessa e sui suoi più profondi desideri.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Il castello tra le nuvole – Kerstin Gier

Il castello tra le nuvole

Trama

Che diciassette anni sia un’età meravigliosa lo dice solo chi li ha passati da un pezzo. Lo sa bene Fanny Funke che nella sua vita improvvisamente non ha trovato più niente che andasse per il verso giusto: amici, genitori, scuola… Al punto da decidere di mollare tutto e di andare a fare uno stage in un albergo. Di sicuro però non sapeva dove sarebbe finita nel luogo più sperduto delle Alpi svizzere in un Grand Hotel indubbiamente suggestivo ma chiaramente in rovina e con una clientela a dir poco variegata, fra oligarchi russi, industriali americani, scrittori di gialli, attrici, ex atlete olimpioniche e, per fortuna, almeno un paio di bei ragazzi. E dove, in qualità ultima arrivata, le tocca subire le angherie di alcune colleghe, le pretese tiranniche del proprietario e l’irritante comportamento dei bambini ai quali deve fare da babysitter. Ma quella che minaccia di diventare una faticosissima routine, si tramuta ben presto in una straordinaria avventura, quando l’atmosfera festosa dell’hotel viene stravolta da un tentato rapimento, che farà capire a Fanny di chi può
veramente fidarsi e che cosa cerca veramente nella vita…

Ancora una volta Kerstin Gier fa centro con una giovane protagonista irresistibilmente simpatica, indecisa e fantasiosa come tutte le adolescenti e al tempo stesso intraprendente e spiritosa come una giovane donna pronta a prendere in mano il suo destino. E con un romanzo sorprendente, divertente e imprevedibile per mesi nelle classifiche dei libri più venduti.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: La teoria imperfetta dell’amore – Julia Buxbaum | Da oggi in libreria

la teoria imperfetta dell'amore

Trama

E se amore e amicizia fossero due risultati diversi della stessa equazione? 

A volte basta cambiare prospettiva per dare senso al mondo. Da quando suo padre è morto in un incidente d’auto, Kit non è più la stessa. Non ha più voglia di ridere, scherzare o confidarsi con le amiche di sempre. L’unica cosa che desidera è chiudere fuori il mondo intero e voltare pagina. Per questo decide di lasciare il tavolo affollato a cui si siede ogni giorno in mensa e prendere posto a quello di David. David, che gira per i corridoi della scuola con le cuffie nelle orecchie e non parla con nessuno. David, che è un genio della fisica ma quando si agita trema come una foglia. I due non potrebbero essere più diversi, ma lentamente quei pranzi in solitudine diventano un appuntamento fisso, atteso, e tra sguardi e parole sussurrate, Kit e David imparano a essere amici. Forse qualcosa di più. Fino a quando David decide di aiutare Kit a ricostruire che cosa è successo il giorno in cui suo padre è morto. Perché David non sopporta le questioni irrisolte, non sopporta le equazioni lasciate a metà. E farebbe di tutto per ricomporre i pezzi del cuore infranto di Kit. Ma il sentimento che li lega sarà abbastanza forte per resistere alla verità?
Dall’autrice bestseller di Dimmi tre segreti, un romanzo che esplora la complessità della vita e della morte con una penna leggera e commovente.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Mosquitoland – David Arnold

mosquitoland

Trama

All’indomani dell’inaspettato sfasciarsi della sua famiglia, Mim viene trascinata via dalla cittadina in cui è nata e costretta a trasferirsi dal padre e dalla sua nuova, freschissima moglie, lontano mille chilometri. Prima ancora però che la polvere abbia il tempo di posarsi, Mim scopre che la madre, rimasta a Cleveland, è ricoverata in ospedale, e riempito in fretta uno zaino, scappa di casa e salta su un autobus per correre in soccorso dell’unica persona che abbia mai capito – e adorato – i suoi tanti bordi affilati.È l’inizio di una strana, imprevista odissea, che porterà Mim a sedersi accanto a compagni di viaggio diversi, alcuni luminosi, altri molto, molto oscuri. E attraverso di loro, come in uno specchio Mim ripercorrerà gli ultimi anni, le malinconie che li hanno accompagnati, e i demoni segreti di cui è rimasta imprigionata. Per finalmente affrontare la verità che ha sempre avuto sotto gli occhi, e non ha mai voluto vedere.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Fino a tardi per vedere l’alba – Kody Keplinger

Buongiorno gente!
Da poco in Italia è sbarcato l’ultimo libro di Kody Keplinger, il terzo per me.
Gli altri libri che ho recensito li trovate qui: Quanto ti ho odiato ; TVB. Ti voglio bene.

E adesso parliamo del nuovo!

fino a tardi per vedere l'alba

Trama

È una vera e propria guerra quella che è scoppiata al liceo Hamilton: l’odio tra il team di football americano e quello di calcio è insostenibile. E Lissa è stanca. Non aveva immaginato che fidanzarsi con Randy, il quarterback della squadra, significasse venire costantemente piantata in asso in nome di qualche vendetta. In almeno tre occasioni la macchina di Randy è stata bombardata da uova, mentre lui e Lissa cercavano un po’ d’intimità. È arrivato il momento di porre un freno a tutto questo: Lissa non ha più intenzione di contendersi le attenzioni del suo ragazzo con un branco di scimmioni sudati. Lei e le altre ragazze hanno in mente un piano per mettere fine a quella sciocca rivalità una volta per tutte: nessuna si farà più avvicinare dal proprio fidanzato finché le squadre della scuola non faranno pace. Uno sciopero in piena regola. Ma Lissa e le altre non hanno messo in conto una nuova forma di competizione: quella tra maschi e femmine. Vince chi è in grado di resistere ai propri istinti. Peccato che Lissa si senta irrimediabilmente attratta da Cash Sterling, il leader dei ragazzi…
In un liceo americano le rivalità sportive degenerano in una guerra senza esclusione di colpi.


Recensione

Continua a leggere

Recensione: Tua per sempre, Lara Jean – Jenny Han (Tutte le volte che ho scritto ti amo, #3)

Gente!
Il 30 aprile 2018 è finalmente arrivato in Italia “Tua per sempre, Lara Jean”, terzo libro della serie di Jenny Han cominciata con “Tutte le volte che ho scritto ti amo”.
Io sono profondamente innamorata di questa storia, perciò l’ho già letto (ovviamente!) e adesso cercherò di spiegarvi a parole quanto mi sia piaciuto.

tua per sempre lara jean

Trama

(contiene spoiler sui primi due libri)

Lara Jean sta vivendo il miglior ultimo anno di liceo che una ragazza possa sognare. È perdutamente innamorata del suo fidanzato, Peter, con cui andrà in gita a New York e poi al mare per un’intera settimana. Dopo il matrimonio di papà con la signora Rothschild, frequenterà un’università così vicina da poter tornare a casa ogni weekend a sfornare torte al cioccolato. Purtroppo, però, il destino ha altri piani, e Lara Jean, che detesta il cambiamento più di qualsiasi altra cosa, dovrà ripensare al proprio futuro. Quando il cuore e la testa dicono cose diverse, chi si dovrebbe ascoltare?


Recensione

Continua a leggere