Libri sotto l’albero: I consigli di Libri di Sogni ♥

Cari lettori e sognatori, “Sognatrice Interrotta” e “Cioccolato&Libri” vi augurano Buon Natale dal cuore e vi ringraziano per ciò che avete dato a noi e ai nostri blog. Oggi volevamo consigliarvi qualche libro da leggere nel giorno di Natale, in tranquillità, tra un pranzo abbondante e una morte lenta sul divano in attesa di digerire. Non stiamo per parlarvi di libri sul Natale… ma di libri perfetti per il Natale. Scopriteli con noi…

12408869_10208025906826410_600830179_n

 

¤ Saga Harry Potter ¤

91BIyoA0KqL

Harry Potter sappiamo tutti di cosa parla: di un maghetto che cresce nella scuola più magica del mondo e affronta mille peripezie.
Molti di voi avranno già letto e riletto la saga e, se è così, saprete sicuramente quanto sono magici i loro Natali. Cosa c’è di meglio di passare il pomeriggio di Natale ad Hogwarts?


¤ La bussola d’oro ¤

12404463_10208026023189319_1897615796_n

Orsi corazzati e mille avventure per la giovane protagonista di questa storia. La sentite l’aria dell’Artico? Le potete immaginare le Aurore boreali? lo sentite quel freddo sulla pelle? Una storia che vi porterà in un mondo incredibile alla ricerca della verità in una lettura ricca di emozioni e fascino.


¤ Il circo della notte ¤

il circo della notte

Alcuni sorridono, altri si accigliano interrogando chi sta loro intorno. Un bambino accanto a te dà uno strattone alla manica della madre, chiede che vuol dire. << Il circo dei sogni >> è la risposta. Poi i cancelli di ferro si aprono con un sussulto, quasi spinti da volontà propria. In un abbraccio verso l’esterno che invita la folla all’interno. Adesso il circo è aperto. Adesso puoi entrare.
Addentratevi in un mondo pieno di magia, pieno di sogni e fatto di atmosfere diverse in ogni tendone del circo.
I passi oltre il cancello che ti accompagnano dal pavimento dipinto al terreno erboso ti sembrano pesanti. Mentre ti allontani nell’alba che sboccia, pensi che all’interno dei confini del Cirque des Reves ti sentivi più vivo. E non sai più dire da quale parte stia il sogno.


¤ Noi siamo infinito ¤

12434643_10208026061190269_1528458396_n

Charlie è quell’amico che vorresti sempre avere al tuo fianco, è quel qualcuno che ti farebbe sempre il regalo più giusto. Charlie è quella compagnia di cui hai bisogno sempre e come non volerlo avere vicino il giorno di Natale?
Il giorno di Natale, però, per lui non è molto felice. Anche se lui non se ne accorgeva, ciò che rendeva belli i suoi Natali era la cosa più orribile che possa capitare a un bambino. Se avete voglia di commuovermi, questo libro è perfetto per voi.


¤ La piccola bottega dei sogni ¤

La-piccola-bottega-dei-sogni_hm_cover_big

Flash Mob vestiti da Babbi Natale ne abbiamo? Certo! In “La piccola bottega dei sogni” un’organizzatrice di proposte di matrimonio passerà un anno incredibile. Da un Capodanno all’altro vi perderete in un semplice e puro romanzo rosa.


¤ Let it snow ¤

12435728_10208026097151168_1644521385_n

Quando il Natale diventa quel giorno in cui tutto può accadere. Ragazzi soli alla vigilia costretti da varie vicende a trascorrere un Natale tremendo. Il destino però non va mai in vacanza e sarà pronto per sconvolgere la vita di ognuno di loro. Tre storie intrecciate tra loro ricche di amore, amicizia e episodi divertenti.


¤ Iniziò tutto con un bacio ¤

inizio-tutto-con-un-bacio_3738_x600

“Ci sono baci che non dimentichi. Ma solo uno è quello giusto.”
E dove accade questo bacio che non dimentichi? Proprio durante un mercatino di Natale… in seguito ad un incontro casuale con uno sconosciuto.
Ma chi era questo sconosciuto?
La ragazza non si darà per vinta nella ricerca del suo principe azzurro!


¤ Canto di Natale ¤

12431612_10208026113911587_1904540579_n

Caro Scrooge, è inutile che cerchi di scappare dal Natale… lui ti troverà!
Tre fantasmi dei Natali passati, presenti e futuri ti faranno visita e tu potrai solo guardare in faccia la tua realtà!


¤ Una tenera, tenera, tenera storia sotto la neve ¤

9788838479243

Ci vogliamo dimenticare dei più piccolini? Assolutamente no! Per loro una tenera, tenera, tenera storia sotto la neve è assolutamente d’obbligo.


Le storie aiutano a percepire la magia del Natale. Sedetevi comodi sul divano, armatevi di coperta e the caldo e lasciatevi travolgere dalle parole dall’immaginazione.

225

Recensione: Accade a Natale – Sarah Morgan

Oggi approfitto anche, essendo la vigilia di Natale, per parlarvi del libro “Accade a Natale” di Sarah Morgan.
Il libro in questione è il finale di una trilogia che si compone così:
1. Mentre fuori nevica
2. All’improvviso la scorsa estate
3. Accade a Natale
ma io l’ho letto singolarmente, senza i precedenti, e la storia si capisce comunque.
Parliamone…

Accade-a-Natale_hm_cover_big

Titolo: Accade a Natale
Autrice: Sarah Morgan
Editore: Harlequin Mondadori
Prezzo: 14,90€
Pagine: 331

Trama:

Questo Natale, Tyler O’Neil, ex campione di sci, affascinante rubacuori e papà single ha una sola missione: regalare a sua figlia Jess il miglior Natale della sua vita. Il fatto che la sua migliore amica, Brenna, bella e sexy da morire, sarà temporaneamente ospite del suo chalet allo Snow Crystal Resort, al completo per le feste, è una deliziosa distrazione che lui deve assolutamente ignorare. L’amicizia che lo lega a Brenna, infatti, è forse l’unica relazione che non ha ancora rovinato. E non ha alcuna intenzione di farlo adesso. Brenna è da sempre innamorata di Tyler e stargli così vicino si rivela una vera tortura: come può concentrarsi nell’essergli solo amica quando lui dorme nella stanza accanto? È possibile che in questo magico Natale i suoi sogni possano finalmente diventare realtà?


 

Quando ho preso in mano questo libro mi aspettavo di trovare una storia che avrei faticato a capire, almeno all’inizio, essendo consapevole di non aver letto i due libri precedenti. In realtà non è andata così. La storia si può leggere da sola senza problemi perché ogni libro della serie parla di un fratello, un O’Neil, diverso. Questo libro è dedicato a Tyler, il precedente a Jackson e quello ancora prima a Sean. I personaggi dei libri precedenti sono tutti citati, vivendo tutti nello stesso posto, ma non si fa assolutamente sentire la mancanza delle loro storie.
Quindi, ricapitolando, pensavo che non avrei capito nulla e sarei rimasta delusa ma così non è stato… la cosa che mi ha delusa è stata decisamente un’altra.
Avevo letto di persone che aspettavano questo libro con trepidante eccitazione e impazienza, di persone che amavano questa trilogia tanto da strapparsi quasi i capelli… ma in realtà, credetemi, Sarah Morgan scrive proprio male!
Il primo capitolo è finito intorno a pagina 40 (ed è risaputo che odio i capitoli lunghi) e le pagine sono piene di dettagli poco interessanti e senza senso. Alla fine dei conti, in 330 pagine circa, è successa una sola cosa:
Tyler ha trovato la fidanzata.
Mi sarei aspettata qualche colpo di scena, qualche litigata furiosa, un po’ più di combattimento e invece no… è stato tutto fin troppo facile.
E’ un romanzo rosa, solo questo. Non ha altro.
Quanti ne ho letti di romanzi rosa? Una valanga, vi assicuro, soprattutto agli inizi del mio percorso da lettrice… ma mi hanno sempre lasciato qualcosa che andava al di là della storia d’amore. Può essere il dettaglio della risata, del sorriso che ti stampa sulle labbra, il dettaglio del mistero e dell’ansia che ti tiene sulle spine.
In realtà questo libro, per me, è vuoto di tutto.
Tratta un solo argomento importante, e neanche con troppa enfasi e volontà di sottolinearlo, ovvero il bullismo.
Per quanto mi riguarda non leggerò i libri precedenti e la storia tra me e Sarah Morgan si chiude qui.

Vi aspettavate che vi parlassi di un bel libro da leggere sotto l’albero e che non vi facessi una recensione negativa?
Non è andata così! Io per voi, oggi, sono il Grinch! (P.S. Alle 19:35 non perdetelo su Italia 1)

kinopoisk.ru

Ma non è detto che domani, che è Natale, non vi ritroviate una bella sorpresa!

Voto: 7 (perché a Natale siamo tutti più buoni e perché Tyler mi stava simpatico)

 

Vi lascio alla preparazione della vostra vigilia di Natale e vi prometto, che almeno per oggi, vi lascerò in pace con gli articoli.
Buona Vigilia tesori miei … ♥