Rispondo ai vostri TERMINI DI RICERCA

La barra di ricerca che vedete a destra (guardando il PC/Tablet/Smartphone), grazie all’attivazione dei Cookies è un’arma potentissima:
posso vedere tutto ciò che cercate!

Certo è che non posso vedere CHI scrive COSA, perciò non posso contattarvi per rispondere alle vostre domande. Non lo farei comunque, la privacy è importante.
Vediamo insieme le ricerce più rilevanti/divertenti degli ultimi tre mesi!

Senza nome

Gennaio

Significato di quando ti viene data la possibilità di essere gentile o avere ragione scegli di essere gentile
Leggi Wonder e sarà tutto chiaro.

White Death Tim Vicary riassunto in inglese
Questo non è un sito che fa i compiti dei ragazzi, al massimo ci trovate la trama ❤

Scrivimi ancora finale
Perché? Perché volete rovinarvi il finale del libro/film?

Riassunto caro nipote studia a memoria
Allora, questa è, andando a memoria appunto, la lettera di Umberto Eco al nipote, che pubblicai tempo fa sul blog. Che significa riassunto? :’)

Scrivimi ancora fine
Rieccoci.

Costo saga l’accademia dei vampiri
#1   L’accademia dei vampiri 14,90€
#2   Morsi di ghiaccio 16,50€
#3   Il bacio dell’ombra 18,00€
#4   Promessa di sangue 18,00€
#5   Anime legate 14,90€
#6   L’ultimo sacrificio 16,90€
Totale: 99,20€

Se tu mi vedessi ora film
Mi spiace, ma non credo sia in programma per ora

La sognatrice interrotta
KATIAAAA TI CERCANOOOOO

Melissa landers invaded quando esce in italiano
Vi prometto che non appena la Newton Compton mi da un cenno, vi faccio sapere la data di uscita! Lo sto aspettando anche io 😦

Similitudini amore e cioccolato
Non lo so, ragazzi. Questo blog si chiama “Cioccolato&Libri”, non “Cioccolato&Amore”

White Death Tim Vicary riassunto in italiano
In italiano? Anche la traduzione?! No, dai.

Lettera finale del libro scrivimi ancora
Assurdo, vi volete proprio spoilerare tutto! :’)

 

Febbraio

Si possono leggere due libri contemporaneamente?
Mi sa che ci ho fatto un post su questa cosa. Si può, si può. Ne sto leggendo tre contemporaneamente, in realtà, se ti interessa.

(Qui c’è una perla che ho dovuto mettere su Google Traduttore)
Xhe cippe aveva vinto violetta beuregarde
Violetta Beuregarde è la tipa della fabbrica di cioccolato?
Che significa cippe?
xhe?
Aiuto. AIUTO.

Descrizione dell’uragano similitudine
In che senso?

L’unica ragione per cui non sono normale è perché nessuno mi considera normale
Grande Wonder, vai forte!

Lituania scrittori
Mi spiace, non ne conosco.
Ma nel caso ti chiedo: non è che con questo termine di ricerca volevi leggere il post di “Avevano spento anche la luna” di Ruta Sepetys?

Mentre fuori nevica finale
Ma dai…non ce la faccio

Marzo

E’ facile se non dico niente, tieni la boccaccia chiusa, cuciti le labbra
Speak. Le parole non dette.

Cioccolatoelibri
Sono io.

Libri tipo The Heartbreaker
Prova “Innamorarsi di una stella”, anche se non l’ho letto la trama è quella. O il film “Single by contract” 🙂

Speak le parole non dette spiegazione film
Mi dispiace ma non credo che il film sia mai uscito in Italia, e non l’ho neanche visto in lingua. Ma credo che, se leggi il libro, avrai le risposte che cerchi.

E’ vero che non ci sarà una ristampa dell’accademia dei vampiri?
Ma no, dai. Non rendiamo la Rizzoli così cattiva! Sono sicura che una cosina in Bur ce la fanno uscire.

Tutto l’amore smarrito trilogia
Ma che trilogia, ragà. Autoconclusivo, andate tranquilli.

Cioccolato e libri blog
Sono sempre io.

Quanto è stato pubblicato la stanza 13 di Robert Swindells?
1989, secondo Wikipedia. Sappiate che è uscita una ristampa mondadori per ragazzi 🙂

Il patto Picoult Jodi film
Il film NON è in produzione, mi dispiace.

Riassunto capitolo 11 Berlin i fuochi di Tegel
Adesso addirittura il riassunto del capitolo specifico. Sono un blog di compiti a casa, mi rassegno.

J.K.Rowling copertina libro Harry Potter e la pietra filosofale
Quale ti serve? L’edizione del castello? Quella semplice Salani gialla? Quella dell’edizione illustrata? Quella originale in lingua? Google immagini ti aiuterà alla grande.

Romanzi d’amore
A destra del blog trovi le “categorie”, clicca su amore e sarai accontentato.

Isola dei titani statua santa elisabetta
La ricetta segreta per un sogno è il libro che cerchi.

Il cioccolato e la seconda guerra mondiale
Oddio, mi trovate impreparata.

Commenti positivi prometto di sbagliare
E no, mi dispiace, non erano tanto positivi i miei.

Un amore oltre le stelle il seguito
Stiamo tutti attendendo: Newton dacci un segno, vogliamo la Landers.

La custode di mia figlia libro autrice
Era “La custode di mia sorella”, se scrivete figlia non lo trovate manco per l’anno prossimo.


 

La puntata termina qui, ci vediamo il primo maggio con il prossimo appuntamento sul mese di aprile (sto già vedendo perle).

Un bacio :* ❤

 

Recensione: La stanza 13 – Robert Swindells

12039204_877238835693745_1346826568115607941_nTrama:

Una normalissima gita scolastica, con i ragazzi che fanno chiasso sui pullman e i professori che guidano il gruppo da un monumento all’altro. Ma Fliss, tormentata da un incubo premonitore, si rende subito conto che l’antico albergo in cui la scolaresca è ospitata nasconde segreti inquietanti, e che la sua compagna Ellie May è in gravissimo pericolo. Inutile chiedere aiuto ai professori: chi le crederebbe, se rivelasse che la misteriosa stanza numero 13 ospita una presenza malefica e nascosta? Così Fliss e i suoi amici devono affrontare, notte dopo notte, una terrificante avventura che non potranno raccontare a nessuno…

Questo libro era di mio fratello che anche se non è un lettore ha qualche mini-cosa che ha comprato quando era piccolo e che è rimasta negli armadi per tanto tempo. L’ho preso dal suo armadio, appunto, e mi sono messa a leggerlo.
La storia è assolutamente adatta ai più giovani, direi fascia 10-13 anni, come trama e anche come stile di scrittura.
Ovviamente da una storia “horror” ci aspettiamo la suspense e la paura, ma non ci sono dei macabri dettagli che terrorizzano i giovani ragazzi. Ha pochissime pagine, alle 160, è un tascabile in tutto e per tutto, ed è scritto da Robert Swindells.
Troviamo una ragazza, Fliss, che parte in gita scolastica ma prima di partire ha un incubo e sogna proprio l’hotel nel quale si stabiliranno. Quando arriva lì si accorge che qualcuno comincia a fare cose strane, soprattutto una ragazza che ogni notte, alle 12 in punto, si alza ed entra in una stanza, la numero 13. Di giorno questa stanza non ha un numero e viene usato come ripostiglio per le lenzuola, ma di notte il grande e gigantesco 13 appare e non si sa cosa accada dentro quella stanza perché questa ragazza comincia a stare male. E’ proprio per questo che Fliss e alcuni suoi compagni di classe saranno portati ad indagare per scoprire di più…

Che mistero si nasconde dietro la stanza 13?

Voto: 8

 

WRAP UP Aprile 2015

Il mese della maturità sta arrivando ed io me la sto facendo sotto. Perché sto dicendo questo? Per avvisare che il Wrap up successivo a quello di aprile sarà quello di Luglio! LUGLIO! NON LEGGERO’ LIBRI FINO A LUGLIO.
Non so se riuscirò a resistere, ma devo! Devo impormi di smetterla di leggere libri per piacere e leggere quelli per dovere, quelli di scuola che ODIO.
Lasciando da parte questa tristissima parentesi comincerei subito a esporvi il mio WRAP UP di Aprile 2015.

Di alcuni di questi libri ho già parlato in precedenza quindi troverete i link cliccando sui titoli, per il resto ve ne parlo in questo articolo.

1) Princess 20150502_110855

2) Avevano spento anche la luna

3) Le coincidenze dell’amore

4) Le sintonie dell’amore

5) Una sera a Parigi

6) Ascolta il tuo cuore

7) L’ombra del vento

Questo libro di Carlos Ruiz Zafon l’ho comprato in periodo Natalizio, l’ho visto alla Feltrinelli a Roma, quella che si trova nella Galleria Alberto Sordi, ero con mio fratello e ho detto “Dai, questo libro l’hanno letto un sacco di persone, deve essere bello per forza, me lo compri?” e lui me l’ha comprato ( evento raro ). L’ho lasciato stare per un bel po’ e finalmente questo mese mi sono decisa a leggerlo. Purtroppo io vado molto a periodi in quello che leggo, per questo non l’ho letto prima e mi sono presa tutto questo tempo, comunque posso dire che alla fine mi è piaciuto parecchio.
Appena ho postato la foto su Instagram ho ricevuto tipo una ventina di commenti che facevano i complimenti al libro e all’autore, persone che mi consigliavano di leggere anche gli altri ( perché da quello che ho capito ha dei continui però parla di altro, degli altri protagonisti, quindi questa storia che ho letto è a tutti gli effetti autoconclusiva ), gente che mi diceva che il più bello era quello che stavo leggendo io, anche persone a cui non era piaciuto ovviamente.
Quello che posso dire io è che questo libro è perfetto per le persone che amano i misteri, per quelle che hanno tanto tempo a disposizione perché è abbastanza descrittivo e ci vuole tanta memoria per ricordarsi ogni evento e ogni dettaglio al fine di capire bene la storia, non lo si può interrompere e poi riprendere, e anche a chi ama letteralmente le descrizioni delle città com’erano una volta. Io ho amato la Barcellona dei tempi di cui si parla.
Vi lascio giusto una trama piccolissima perché non voglio rovinarvi nulla:
Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all’oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro “maledetto” che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell’anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.

8) La stanza 13

Questo libro era di mio fratello che anche se non è un lettore ha qualche mini-cosa che ha comprato quando era piccolo e che è rimasta negli armadi per tanto tempo. L’ho preso dal suo armadio, appunto, e mi sono messa a leggerlo. E’ un Horror di pochissime pagine, credo fossero intorno alle 160, è un tascabile in tutto e per tutto, ed è scritto da Robert Swindells.
Parla di una ragazza, Fliss, che parte in gita scolastica ma prima di partire ha un incubo e sogna proprio l’hotel nel quale si stabiliranno. Quando arriva lì si accorge che qualcuno comincia a fare cose strane, soprattutto una ragazza che ogni notte, alle 12 in punto, si alza ed entra in una stanza, la numero 13. Di giorno questa stanza non ha un numero e viene usato come ripostiglio per le lenzuola, ma di notte il numero appare e non si sa cosa accada dentro quella stanza perché questa ragazza comincia a stare male.

9) Il club delle ricette segrete (di questo non ho propriamente parlato, l’ho inserito in una lista di libri NO perché non mi era per niente piaciuto, comunque nell’articolo troverete qualche accenno, non mi dilungo a dire di più perché davvero lo sconsiglio)

10) La fabbrica di cioccolato

Vi giuro che ho amato la mia amica che mi ha prestato questo libro. Un sogno.
Penso che tutti conosciate la trama del libro, sia perché forse lo avete letto, sia perché forse avrete visto i due film che sono stati basati su questa storia. Il libro che ho letto io era quello in versione film di Johnny depp, la copertina ha tutti i protagonisti ecc, e davvero ho amato ogni secondo. Quella storia mi ha sempre fatta sognare. Willy Wonka, Willy Wonka, il re del cioccolato!

11) Storia di una ladra di libri

12) The vincent boys

13) The vincent brothers

14) Bastardi senza amore

Questo libro di Simona Sparaco non mi è particolarmente piaciuto. Non fa schifo, non sto dicendo questo, solo che l’ho letto molto di fretta, a volte ho saltato qualche parte perché non mi emozionava particolarmente e alla fine ho capito il messaggio che voleva dare.
Non ve lo dico perché se no non ha senso.
Il libro parla di Svevo che nella sua vita va a letto con tante donne, non ha relazioni serie, non ha un buon rapporto col padre e si dedica solo al lavoro. Improvvisamente fa un viaggio, vede di sfuggita una donna, ed il tempo intorno a lui comincia ad accelerare. Non si rende più conto delle ore che passano, fa tardi da tutte le parti, lui va lento e il mondo veloce. Solo quando incontra di nuovo quella donna il mondo comincia di nuovo a rallentare, ma ogni volta che si allontana da lei torna tutto come prima. Comincia ad avere problemi sul lavoro, perderà suo padre… e non vi dico più nulla.

Aprile 2015: 14 libri.

Addio letture per un bel po’, auguratemi buona fortuna e tanta, tanta pazienza.

55 libri in 1 anno

Il 15 Aprile 2014 cominciai a scrivere una lista di tutti i libri che leggevo, giorno dopo giorno, mese dopo mese… ed oggi, 15 Aprile 2015, ve la riporto qui di seguito!
Per me aver letto 55 libri in un anno è un bel traguardo: sono 4,6 libri al mese.
Troverete dei collegamenti sui nomi dei libri di cui ho già parlato nel blog o sul mio Profilo Instagram.

  1. Romeo e Giulietta
  2. Amleto
  3. Come gocce di sale e di vento
  4. I Watson
  5. Implosion
  6. Un uomo purché sia
  7. Bugiarda
  8. Insidia
  9. Segreti, bugie e cioccolato
  10. La casa sopra i portici
  11. Ti amo Ti odio Mi manchi
  12. Una stanza piena di sogni
  13. Emma
  14. Baci segreti e lettere d’amore
  15. Orgoglio e pregiudizio
  16. Noi siamo infinito
  17. Ragione e sentimento
  18. Il sentiero dei profumi
  19. Le bambine che cercavano conchiglie
  20. L’amico ritrovato
  21. L’amore è un difetto meraviglioso
  22. 50 sfumature di grigio
  23. 50 sfumature di nero
  24. 50 sfumature di rosso
  25. Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare
  26. Staying Strong
  27. Il segreto di Cathy
  28. La principessa che credeva nelle favole
  29. The giver
  30. Città di carta
  31. Innamorata di un angelo
  32. Il mio angelo segreto
  33. Scrivimi ancora
  34. Gli ingredienti segreti dell’amore
  35. L’uragano dentro me
  36. Il diario di Carrie
  37. Summer and The City
  38. Alice nel paese delle meraviglie
  39. Un amore di angelo
  40. Buonanotte amore mio
  41. Iniziò tutto con un bacio
  42. Pollyanna
  43. Per sempre
  44. Il nostro infinito momento
  45. Entra nella mia vita
  46. Tu, io e tutto il tempo del mondo
  47. Non ho l’età
  48. Princess
  49. Avevano spento anche la luna
  50. Le coincidenze dell’amore
  51. Una sera a Parigi
  52. Ascolta il tuo cuore
  53. L’ombra del vento
  54. La stanza 13
  55. Le sintonie dell’amore