Recensione: Bad Boy. Mai più con te – Blair Holden

070978882006HIG_1_227X349_exact

Titolo: Bad Boy. Mai più con te
Autrice: Blair Holden
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90€
Pagine: 384

Trama:

Tessa O’Connell ha diciotto anni, una corazza a tenuta stagna di ironia e un solo obiettivo: sopravvivere all’ultimo anno di superiori, conosciuto anche come l’ultimo anno del suo inferno personale.
Per raggiungerlo, il piano è semplice: tenere un basso profilo, passare inosservata e continuare ad ammirare a distanza l’oggetto dei suoi desideri, Jay Stone, nella remota speranza che lui, un giorno, ricambi il suo amore.
Quello che Tessa ancora non sa è che la sua strategia è destinata a fallire miseramente.
Perché il fratellastro di Jay, Cole, dopo tre anni di assenza, sta infatti per tornare in città.
Bello, un po’ dannato e con due meravigliosi occhi blu come l’oceano, Cole è sempre stato il nemico numero uno di Tessa. Fin da quando erano bambini.
Si è preso gioco di lei in ogni modo possibile e immaginabile, e Tessa è convinta che sia stato creato apposta per renderle la vita impossibile.
E, a dir la verità, i fatti sembrano darle ragione. Eppure il ragazzo di adesso è molto diverso dal bullo di allora…
E se il suo peggior nemico si trasformasse nel suo miglior amico, o meglio, in qualcosa di più?
Con oltre 150 milioni di visualizzazioni online, Bad Boy è il nuovo inarrestabile fenomeno di Wattpad.


Recensione:

E chi se lo aspettava? Questo libro mi è piaciuto molto.
La prima cosa che vi dico è che questa storia è luuuuuuuuunga. Sono quasi quattrocento pagine e sono scritte in un font abbastanza piccolo. Preparatevi a passare un po’ di pomeriggi in compagnia dei Colessa (no, non l’ho inventato io).

Tessa è all’ultimo anno di liceo e si strugge per Jay, un ragazzo che, nonostante sia sempre gentile con lei, non è minimamente interessato ad una storia d’amore. I motivi principali che lo tengono lontano da lei sono due: Tessa è una sfigata e lui è fidanzato con Nicole, ex migliore amica di Tessa che si diverte a renderle la vita impossibile.
Quando Tessa si è finalmente rassegnata al regime del terrore di Nicole, ecco che il fratello di Jay, Cole, ritorna in città.
Perché questo è un “problema”? Perché lui, se possibile, è ancora più stronzo di Nicole.
Quando Cole rivede Tessa le cose non stanno più come l’ultima volta che si sono visti: lui è più dolce, la difende da chi la tratta male e le fa una specie di “corte”.
Mi aspettavo una cosa alla “After“, “My dilemma is you“, ecc… invece l’ho trovato molto vicino ai libri di Ali Novak che ho adorato! Wattpad sì, ma editato alla grande. Sicuramente ci sarà anche la bravura della scrittrice dietro e questo mi rassicura.
Se posso paragonarlo ad un libro, sceglierei sicuramente “Quello che sei per me” di Rachel Van Dyken, anche se “Bad Boy – Mai più con te” mi è piaciuto di più.

Cole, o meglio Coca Cole (questo l’ho inventato io), è davvero perfetto. Occhi a cuoricino.
Questo ragazzo non è quello che ci viene descritto dalla protagonista, probabilmente perché, dopo aver frequentato la scuola militare, ha subito un cambiamento radicale e si è accorto di tante cose che prima non notava.
Tessa – e qui mi domando per quale incomprensibile motivo siamo già a due protagoniste di Wattpad con lo stesso nome – è a volte un po’ infantile. Qualche aspetto del suo carattere lo possiamo facilmente attribuire alla sua età, qualcun altro alle sue insicurezze. Prima di diventare la “Tessa di oggi” era una ragazza sovrappeso e faceva di tutto per non farsi notare. Quando ti ritrovi catapultata in una storia d’amore, quando ti accorgi improvvisamente di avere degli amici che ti vogliono bene ed hai una famiglia abbastanza disastrata che ti complica la vita, puoi perderti facilmente.
Jay e Nicole sono una perfetta coppia di persone sulle quali c’è da stendere un velo pietoso. Purtroppo non si può fare a meno della loro presenza, altrimenti la trama non sarebbe degna di essere chiamata tale, ma sono due persone da prendere e lanciare contro un autobus in corsa.
Beth e Megan, le due migliori amiche di Tessa, sono perfette per il ruolo: vogliono bene a quella ragazza, al contrario di Nicole che aveva solo finto per la maggior parte del tempo.
Travis, il fratello super protettivo della protagonista, ci farà capire quanto sia facile abbattersi e difficile riprendere in mano la propria vita.

Il finale è tremendo, ma necessario. Non si sarebbe potuto spiegare il seguito senza quell’ultima scena.

L’ho trovata una storia spensierata, perfetta per l’estate e mi sono completamente immersa nella vita di Tessa e Coca Cole♥ Aspetto il seguito!

Voto: 8 e mezzo

 

Recensione: Un’incantevole tentazione – Natasha Boyd

La serie di libri Eversea è composta da:
#1 Un’incantevole tentazione. Eversea
#2 Un messaggio per te. Forever Jack. (In uscita per Giunti Editore il 16/03/2016)

63657k-T3VDKLLI

Trama:

È finalmente orario di chiusura nel bar in cui lavora e Keri Ann non desidera altro che tornarsene a casa. Peccato che il ragazzo dai modi bruschi, con il cappuccio della felpa calato sugli occhi, non sembra avere nessuna intenzione di togliere il disturbo.

Quando Keri si avvicina, rimane letteralmente impietrita: sotto quel cappuccio infatti si nasconde il famosissimo attore Jack Eversea, idolo dei rotocalchi per le sue relazioni burrascose e le migliaia di fan che lo seguono a ogni passo. Sguardo intenso, un’espressione sexy e un fisico da urlo. Ma cosa ci fa una star di Hollywood nella sonnacchiosa isoletta di Butler Cove?
Quella tra Keri Ann, la cameriera acqua e sapone abituata a cavarsela da sola, e Jack Eversea, la stella del cinema che ha smarrito la via, all’inizio è solo amicizia. Non ci sono due persone più diverse di così: lei è semplice e schietta, lui è il ragazzo che tutte desiderano, sempre circondato da attrici e modelle bellissime. Eppure qualcosa negli occhi di Keri spinge Jack ad avvicinarsi a lei.

Troppa complicità, troppa fiducia, troppe risate, finché l’attrazione diventa irresistibile… Ma si può vivere nel presente dimenticando da dove si viene? Oppure il passato torna sempre a bussare rischiando di spazzar via anche il sogno più bello?

 


 

Avete voglia di leggere di una storia d’amore tra un attore, arrivato direttamente da Hollywood, ed una normale cameriera di Butler Cove? Questo è il libro che fa per voi.

Keri Ann ha perso i suoi genitori e sua nonna, le è rimasto solo suo fratello. Vive a Butler Cove, un piccolo paesino sul mare dove si conoscono tutti, e fa la cameriera.
Attende che il fratello si laurei in medicina, così poi sarà il suo turno di andare via: potrà prendere una laurea anche lei, potrà fare ciò che sogna.
Aspetta e aspetta.
Una sera Jack Eversea, attore super famoso, arriva a Butler Cove. Sta scappando dai giornalisti, dai gossip sulla sua storia d’amore appena finita: vuole un po’ di tranquillità.
Inizialmente chiede a Keri Ann di fargli da personal shopper, perché ovviamente lui non può farsi vedere in giro, e così comincerà la loro conoscenza.

Una storia d’amore semplice, senza intoppi, finché tutti gli scandali non cominciano ad uscire fuori. Un’ex fidanzata oppressiva, un agente che non fa che mettere sotto gli occhi di Jack il contratto che ha firmato. Lui e la sua ex fidanzata traditrice, di fatto, non possono lasciarsi finché ci saranno i loro film sul grande schermo.

Ecco che la favola di Keri Ann comincia pian piano a sgretolarsi.
I due, insieme, erano stati così bene da non poterci credere. E poi, inevitabilmente, qualcosa si spezza.

Keri Ann l’ha sempre saputo ma voleva essere cieca. Voleva provarci lo stesso.

Un romanzo ben costruito e personaggi simpatici.
Mi ha fatto ridere e preoccupare.
Certo, i cliché ormai non mancano in quasi nessun romanzo, ma penso che l’autrice sia stata brava a contenerli. Niente è troppo.

Voto: 8 e mezzo.

 

Presto la recensione sul Blog di “Un messaggio per te”.

Appuntamento al buio con un libro

image Ieri mi arriva un messaggio, all’improvviso, da una mia compagna di classe che mi invita ad andare a prendere un caffè. <<Va bene>>, rispondo, anche se avevo intenzione di studiare. Dopo il caffettino abbiamo fatto una passeggiata in centro e, come al solito, sono entrata alla Feltrinelli. Non ho potuto fare a meno di comprare qualcosa… Ho trovato un po’ di “buste” con su degli indizi, pubblicate da Sperling&Kupfer. Questi indizi servono ai lettori a scegliere un libro senza conoscerne il titolo, che scoprirai solo dopo aver acquistato ed aperto la busta. Il costo di questi “appuntamenti al buio” è di 10 euro, sulle copertine all’interno c’è scritto 10.00€ ( non so se sono stati ripubblicati per l’occasione o sono sempre stati quelli i prezzi ). Ci sono 5 o 6 buste diverse, ogni busta con gli stessi indizi contiene lo stesso libro, ce n’è persino uno storico.

Io ho preso ‘Emozionante, infinito, struggente’ e sono stata molto felice della sorpresa all’interno.