Recensione: Due varianti di me – Dani Atkins

Buongiorno readers,
oggi vi racconto una storia.
Per il rispetto della privacy non farò il nome della persona di cui sto per parlare, ma lei capirà perfettamente di essere la protagonista.
Conosco una ragazza che compra libri come se non ci fosse un domani: si diverte a fare la collezionista. In alcuni periodi dell’anno le vengono i cosiddetti “cinque minuti”, prende i suoi libri in massa e li vende. SONO IN POCHI QUELLI CHE SI SALVANO.
Capita, a volte, che in questi periodi in cui compra tante cose, ricompri dei libri che ha venduto in precedenza. Al che io faccio sempre una faccia sconvolta, perché lo sa benissimo che mi destabilizza.
Quei pochi che si salvano sono soprattutto serie fighissime, belle esteticamente, da lasciare in libreria per sempre anche se non si vogliono leggere… e dei libri che le sono entrati nel cuore.

La cosa buffa è che “Due varianti di me” di Dani Atkins è uno di quelli di cui lei non si libera… quindi, quando so che è così importante per lei da NON averlo mai venduto, come faccio a non comprarlo?
Infatti l’ho comprato…
Infatti sto per parlarne con voi!

due varianti di me

Trama

Cosa faresti se il destino ti offrisse una seconda possibilità? Rachel ha vent’anni, amici meravigliosi e tutto il futuro davanti. In tasca, la lettera di ammissione alla più prestigiosa scuola di giornalismo inglese. Poi, una terribile disgrazia. E due vite diverse che l’aspettano. Cinque anni più tardi… Per la prima volta da quella notte fatale, Rachel sta tornando nel paesino in cui è cresciuta. Sul volto ha una cicatrice, a ricordarle in ogni istante il segno indelebile dell’incidente che ha infranto i suoi sogni e le ha portato via il suo migliore amico. Ma quando per una caduta banale batte la testa e si risveglia in ospedale, tutto intorno a lei è cambiato. È come se il suo mondo, dal momento dell’incidente, avesse preso un binario diverso. Ora ha il lavoro che ha sempre desiderato, un elegante appartamento a Londra, e il suo migliore amico è li, accanto a lei. Sarebbe bellissimo se l’orologio fosse tornato indietro. Ma la vita non funziona in questo modo… o si?


Recensione

Sono sconvolta.
Non mi aspettavo un finale del genere e sono scoppiata in lacrime. Ho un cuore di pietra, non piango mai per niente, non mi commuovo con le dolcezze, le cose smielate ecc… ma questo libro mi ha spezzato il cuore! PERCHE’ LO HAI FATTO DANI ATKINS?
La protagonista, Rachel, vive due realtà parallele. Per cinque anni ha vissuto con una cicatrice sul volto, convinta della morte del suo amico d’infanzia Jimmy e della malattia di suo padre. All’improvviso, cinque anni dopo l’incidente che ha causato tutte le cose spiacevoli da me elencate, ecco che Rachel batte la testa in un cimitero. Si risveglia in un ospedale e tutti le dicono che la realtà che ha vissuto lei è quella sbagliata. In realtà non ha alcun motivo di essere triste: Jimmy è vivo, suo padre è sano come un pesce e lei è fidanzata con Matt, il suo ragazzo super figo e super ricco.
A quanto pare il suo inconscio, dopo aver battuto la testa per ben due volte, è confuso tra una realtà che credeva di aver vissuto e quella che ha vissuto realmente. Non ci sono dubbi che quella “vera” sia quella positiva, quella in cui Rachel è felice e ama, finalmente, Jimmy.
Anche se a tutti sembra strano che lei, invece di creare una versione migliore della verità, abbia inventato una marea di tragedie, è andata proprio così.
Eppure questo libro vi farà versare lacrime, vi stupirà. Non capirete più nulla della vostra vita e vi domanderete perché siete al mondo, se questo dolore un giorno passerà. Insomma, non voglio essere catastrofica, ma il mio cuore è davvero irrimediabilmente distrutto.
Che bello.

Voto: 10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...