Recensione: Flawed. Il momento della scelta (Flawed, #2) – Cecelia Ahern

Buongiorno readers,

oggi vi parlo del secondo capitolo della serie di Flawed di Cecelia Ahern, uscito da pochi giorni in libreria.

Non vi ho postato una vera e propria recensione del primo volume, ma vi avevo comunque dato il mio parere e potete trovarlo qui.


flawed il momento della scelta

Trama
(contiene spoiler sul primo libro)

Celestine è in fuga. Fino a poche settimane fa era una delle ragazze più in vista della città: aveva una famiglia che la amava, un fidanzato meraviglioso e un destino invidiabile. Ora la sua esistenza si è trasformata in un interminabile incubo. La sua vita dorata non esiste più. Celestine è finita in cima alla lista dei ricercati della Gilda. È il nemico Numero Uno. Lei infatti è l’unica a possedere le prove che potrebbero distruggere per sempre il sistema che stabilisce chi è perfetto e chi Fallato. Chi merita un futuro e chi no. Perfino il giudice Crevan, capo del tribunale che l’ha condannata, è al suo inseguimento. L’uomo crede di poter facilmente mettere alle strette una come Celestine, una ragazza che ha perso tutto: famiglia, fidanzato, amici. Ma si sbaglia. Il tenebroso Carrick non l’ha abbandonata e anzi è più determinato che mai a sostenerla, qualunque sia la scelta di Celestine. Perché adesso a decidere sarà lei. Scappare e mettersi in salvo, o rischiare tutto, tornare nella tana del leone e demolire il sistema dall’interno? Dalla penna dell’autrice bestseller internazionale di P.S. I love you e Scrivimi ancora, il capitolo conclusivo della saga iniziata con Flawed. Gli imperfetti, una serie distopica che mette sotto i riflettori la follia della ricerca della perfezione.


Recensione

“C’è la persona che pensi dovresti essere, e poi c’è quella che sei veramente. Io non so bene chi dovrei essere, ma adesso so chi sono veramente.”

Questo secondo capitolo della serie di Flawed mi è piaciuto meno del precedente, ma è comunque un buon distopico per gli appassionati del genere.
Sono una grande fan dello stile di scrittura di Cecelia Ahern e anche in questo libro non mi ha delusa! Mi sono piaciuti molto anche i personaggi, sempre molto coraggiosi e pronti a dare dei bei messaggi ai lettori.
Cosa certa è però che a livello di trama avevo apprezzato molto più il primo, un parere soggettivo che non posso ignorare.
La conclusione di questa duologia è perfetta, non lascia punti di domanda e tutto sommato questa è una serie distopica che consiglio.

3 STELLINE E MEZZO☆

Una risposta a "Recensione: Flawed. Il momento della scelta (Flawed, #2) – Cecelia Ahern"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...