Recensione in ANTEPRIMA: P.S. Ti amo ancora – Jenny Han

Carissima Jenny Han, che in questi giorni stai girando l’Italia con la tua amica Morgan Matson, mi dici come ti viene in mente di scrivere libri così belli?
Dopo “Tutte le volte che ho scritto ti amo” (di cui troverete la recensione qui), ecco il secondo volume della serie di Jenny Han che ha conquistato il mio cuore. “P.S. Ti amo ancora” uscirà in libreria domani ed io l’ho già letto, perciò sono pronta per parlarvene.
Trovo corretto dare anche la notizia di un terzo volume della serie. Jenny Han ha pubblicato sul suo profilo Instagram un po’ di foto con dolci che decantano la scritta “Always and forever Lara Jean” ed un’inconfondibile didascalia:

To all my fans who asked me for one more book about Lara Jean…this one’s for you. #AlwaysAndForeverLaraJean #spring17

Ci aspettiamo un terzo libro per la prossima primavera, quindi. Chissà quando arriverà in Italia!
Nel frattempo… PARLIAMO DI P.S. TI AMO ANCORA! ❤

566-5413-4_32dbaff4ccc34f6b72e4261421c5e1f4

Titolo: P.S. Ti amo ancora
Autore:
Jenny Han
Pagine:
336
Editore:
Edizioni Piemme
Prezzo di copertina:
16,00€

Trama:

Lara Jean non si aspettava di innamorarsi davvero di Peter. All’inizio era solo una recita per far ingelosire qualcun altro.
E invece, alla fine, quello che fingevano di provare si è trasformato
in una storia d’amore. Una storia vera, di quelle che possono spezzare il cuore. Naturalmente Lara Jean pensa che sarà lei a farsi male, che un giorno Peter tornerà con la sua ex. Poi però un ragazzo proveniente dal passato arriva a scombussolare le sue certezze. Una ragazza può amare due ragazzi? A volte innamorarsi è la parte
più semplice dell’amore.


Li avevamo lasciati così…
No, scherzo, non posso dirvi come li avevamo lasciati. Non vi farò mai spoiler, giuro solennemente di mantenere la parola.
Nel primo libro avevamo conosciuto Lara Jean, ragazza asiatica con la passione per il vintage, le sue sorelle Margot e Kitty e suo padre. Loro sono la famiglia Song Covey.
Abbiamo anche conosciuto Josh, ex fidanzato di Margot per cui Lara Jean ha una cotta, e Peter, ragazzo con cui la protagonista costruirà una finta relazione.
Alla fine di “Tutte le volte che ho scritto ti amo” possiamo capire che Lara Jean è chiaramente innamorata di uno di questi due ragazzi –  e purtroppo dalla trama potrete evincere che si tratta di Peter – ma stanno insieme? Si sono lasciati? Come vanno le cose tra i due? E soprattutto, ci sono altre persone nel cuore della ragazza?
O nel cuore del ragazzo?
Certo perché Peter ha ancora alle calcagna l’ex fidanzata, Genevieve, che non intende lasciarlo andare neanche per tutto l’oro del mondo. Quella Genevieve che era la migliore amica di Lara Jean, da piccola.

In un mix di atmosfere asiatiche, sfornate di biscotti e bambine super intelligenti, Jenny Han ha creato un altro capolavoro. Quando attacco a leggere le sue storie, non riesco a staccarmi. Per farlo durare almeno due giorni di lettura, mi sono messa davanti alla TV, ho provato a fare disegni, ad organizzare il blog, ad uscire. Niente da fare, con la mente ero sempre lì.
Adesso che so che uscirà anche un terzo libro, poi, meglio non dirvi come mi sento. Jenny Han è come una droga.

C’è bisogno che dia un voto? Purtroppo sì, ma è riduttivo: 10.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...