Recensione: Due lune – Sharon Creech

Altre recensioni di Sharon Creech:

due-lune

Trama

Salamanca, tredici anni, ha un nome buffo, due nonni stravaganti e sangue pellerossa nelle bene. Ma queste non sono le uniche cose insolite nella sua vita: la mamma, infatti, è svanita nel nulla e il padre sembra corteggiare una strana donna che risponde al nome di Margaret Cadaver. E anche Phoebe, l’amica del cuore della nostra protagonista, ha un mistero da risolvere: cosa sta succedendo a sua madre, che incontra di nascosto un ragazzo giovanissimo? Ma alla fine Salamanca e Phoebe scopriranno che no bisogna mai dare giudizi affrettati; non prima, almeno, di “aver camminato nei mocassini di un altro per due lune”, come dice un proverbio indiano.
Una bella storia di amicizia e di crescita, che vede due ragazzine fantasiose alla prese con i segreti e le bugie del mondo adulto.

Recensione

Come mi fa passare il blocco del lettore la Creech, nessuno mai.
Quest’autrice è geniale: scrive libri per ragazzi lanciando messaggi a destra e a manca e non sbaglia un colpo!
Mi prende al cuore, mi prende nella mente e mi fa sognare creando, ogni volta, dei personaggi alla quale vale la pena affezionarsi.
Questa volta ci troviamo di fronte a Salamanca e non possiamo che adorarla, già a partire dal suo bellissimo e stranissimo nome.
Mentre Salamanca è in viaggio con Gram e Gramps, racconta loro la storia della sua amica Phoebe, che è un po’ anche la sua storia. Sì, perché la madre di Salamanca è andata via e lo stesso ha fatto quella della sua amica.
Mentre credeva che le due situazioni fossero scollegate, ecco perché capisce perché il tutto le sta a cuore. E’ come una metafora.
A me è piaciuto tantissimo, uno dei suoi libri perfetti, ed ho anche notato che è una specie di “seguito” di “Il solito, normalissimo caos”. Le due protagoniste dei due libri frequentano la stessa scuola, ma hanno delle storie completamente diverse. No, non avete bisogno di leggere il primo per innamorarvi di “Due lune”.
Adorato.

Voto: 9 e mezzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...